Dolci   •   Torte

Plumcake alla zucca e cannella

La zucca è un ortaggio che nasce in autunno e ci accompagna fino in inverno inoltrato: molto versatile sia per piatti salati che dolci, qui viene impiegata come base a purea per realizzare un aromaticissimo plumcake. Vediamo come prepararlo

Plumcake alla zucca e cannella
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Plumcake alla zucca e cannella è un dolce da colazione oppure da the da tagliare a fette.

Dalla consistenza umida e soffice, dal profumo intenso e aromatico, i profumi dell’autunno strizzano l’occhio a una tazza fumante di the o a un caffè bollente, e vi conquisteranno completamente morso dopo morso.

Ingredienti

  • 380 g di zucca
  • 150 g di olio di semi
  • 180 g di zucchero di canna
  • 3 g di uova
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 200 g di farina 00
  • 8 g di lievito vanigliato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di cannella

Preparazione

Per prima cosa cuocete la zucca: mettetela a cubetti in una casseruola antiaderente con un cucchiaio di acqua, coprendo con il coperchio. Cuocete a fiamma media, mescolando di tanto in tanto dopo i primi 5-10 minuti di cottura. Una volta cotta la zucca  frullatela con il minipimer e fatela raffreddare. Se avete un contenitore basso e largo, che magari è stato in frigo o in freezer, si fredderà prima.

Rivestite uno stampo da plumcake in alluminio delle misure indicate sopra con la carta forno, in modo da averlo pronto. Nel frattempo unite in una ciotola capiente le uova, l’olio di semi, lo zucchero di canna, il sale e tutte le spezie: mescolate a mano con una frusta per amalgamare gli ingredienti. Unite anche la purea di zucca fredda o comunque tiepida e mescolate ancora. Setacciate insieme la farina con il bicarbonato e il lievito chimico, incorporatela in due volte nel composto.

Scaldate il forno a 175°-180°. Versate l’impasto nello stampo da plumcake, coprite la superficie con un fogli di alluminio, lasciandolo morbido senza schiacciarlo sullo stampo: infornate quando il forno sarà ben caldo e cuocete per almeno 45-50 minuti coperto, senza aprire la porta del forno. Trascorso questo tempo, aprite velocemente il forno e rimuovete l’alluminio, proseguendo la cottura per altri 20 minuti circa. Preparate il mix di zucchero semolato e cannella.

Effettuate adesso la prova stecchino regolandovi di conseguenza; quando sarà cotto estraetelo, spolverizzate tutta la superficie con il mix di zucchero e cannella e appoggiatelo su una griglia a raffreddare: se lo stampo è in alluminio, dopo i primi 10 minuti rimuovete il plumcake dallo stampo aiutandovi con i lembi di carta forno e appoggiatelo direttamente sulla griglia, per evitare che si crei umidità. Quando sarà ben freddo e stabilizzato, tagliatelo a fette e servitelo con un thè caldo o con un caffè americano bollente.

Plumcake alla zucca e cannella

Conservazione

Plumcake alla zucca e cannella si conserva per un paio di giorni sotto una campana di vetro, oppure coperto con della pellicola trasparente.

Alice Parretta

I consigli di Alice

La prova stecchino deve essere effettuata in questo modo: inserite lo stecchino al centro del dolce inserendolo fino a metà, lasciatelo qualche secondo in questa posizione, poi estraetelo delicatamente: se l’impasto risulta cremoso e rimane attaccato al legno, dovrete proseguire la cottura. Ricordate che ogni forno ha le proprie caratteristiche, dunque tempi e temperature di cottura variano a seconda dei casi: se il forno tende e bruciare le cotture dovrete abbassarlo di qualche grado, viceversa se ha una cottura più delicata. Di conseguenza possono variare anche i tempi, per qualcuno ci vorrà un’ora, per altri anche un’ora e venti minuti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!