Dolci   •   Torte

Plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco

Il plumcake allo yogurt è un must per la colazione di tutta la famiglia. Come tutti i dolci più tradizionali, però, può essere declinato in tante varianti diverse. Questo plumcake all'arancia, mandorle e cioccolato bianco sarà davvero eccezionale, profumato e buonissimo. Prepararlo sarà comunque facilissimo. Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo

Plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Soffice, profumato ed estremamente facile da realizzare il plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco sarà la torta ideale per la colazione di grandi e piccini. Ci vogliono solo 15 minuti per prepararlo ed è la torta adatta quando si ha poco tempo a disposizione ma si vuole cucinare un dolce semplice e sano per uno spuntino di mezza giornata o una merenda.

Accompagnata da una tazza di the o ad una cioccolata calda questa torta è perfettta nei periodi autunnali e invernali. Costituirà una variante ancora più golosa del classico plumcake allo yogurt. Scopriamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero
  • 80 g di olio di semi
  • 1 arancia
  • 50 g di mandorle
  • 80 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 70 g di cioccolato bianco
  • 20 g di latte

Preparazione

Iniziate la preparazione del plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco prendendo il cioccolato bianco, tagliandolo a pezzetti con l’aiuto di un tagliere e, con un po’ di farina, infarinatelo leggermente. Ponetelo in freezer fino a quando non avrete terminato la preparazione dell’impasto.

Realizzate la farina di mandorle. Prendete le mandorle e riducetele in farina con l’aiuto di un robot da cucina. Mettete da parte.

Rompete le uova in una terrina e sbattetele con una frusta assieme allo zucchero. Potete anche aiutarvi con una frusta elettrica così che la preparazione sia più agevole e veloce.

Aggiungete la scorza dell’arancia grattugiata e l’olio di semi a filo lentamente. Unite la farina di mandorle che avete realizzato in precedenza e il succo ricavato dall’arancia. Unite lentamente anche la farina preferibilmente setacciata insieme alla bustina di lievito vanigliato e la fecola di patate.

Se vi rendete conto che l’impasto risulta troppo compatto potete aggiungere anche il latte. Unitelo al composto dando una leggera girata. Aggiungete anche il cioccolato bianco a pezzi.

Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake (oppure utilizzatene uno di silicone senza infarinarlo e imburrarlo). Versateci il composto e cuocete a 180°C in forno statico per una quarantina di minuti circa. Fate sempre la prova dello stecchino per regolarsi con la cottura.

Plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco

Conservazione

Il plumcake all’arancia, mandorle e cioccolato bianco si conserva per 3/4 giorni in un contenitore coperto da pellicola o sotto campana di vetro.

Gabriella Tichelio

I consigli di Gabriella

Se lo si preferisce si può tranquillamente sostituire la dose di cioccolato bianco con del cioccolato al latte o fondente così da creare ancora più contrasto con l'aroma dell'arancia. Se amate inoltre il profumo degli agrumi, oltre alla scorza di arancia grattugiata, potrete aggiungere una leggera grattugiata di limone. La farina di mandorle si può anche sostituire con la farina di nocciole, ricavata con lo stesso procedimento.

Altre ricette interessanti
Commenti
Laura Filippi
Laura Filippi

02 marzo 2020 - 10:27:20

Sembra ottimo!

0
Rispondi
Laura Filippi
Gabriella Tichelio

03 marzo 2020 - 21:27:43

Grazie!

0