Quadrotti di frolla con mele e crema di noci

Quadrati golosi di pasta frolla con mele e crema di noci. Un mix di sapori e di consistenze che faranno impazzire i più golosi. Un perfetto dessert da servire a fine pasto. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio e tanti consigli utili

Quadrotti di frolla con mele e crema di noci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I quadrotti di frolla con mele e crema di noci sono una gioia per gli occhi e una prelibatezza per il palato. Una volta assaggiati, sapranno conquistare anche i meno golosi, concedendo la possibilità di gustare in un colpo solo la corposità della crema di noci, e la genuina leggerezza della mela.

Con questo dolce avrete modo di stupire i vostri ospiti, che ammettendo di essere di fronte ad un dolce irresistibile, difficilmente potranno resistere alla tentazione di chiedere il bis.

Ingredienti per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema di noci

  • 250 g di noci
  • 250 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 200 ml di latte

Ingredienti per la composta di mele

  • 800 g di mele
  • 50 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di cannella

Ingreidenti per la ganache

  • 3 cucchiai di cacao
  • 50 g di zucchero
  • 35 ml di acqua
  • 50 g di burro

Ingredienti per decorare

  • 50 g di cioccolato fondente
  • 5 noci

Preparazione

Per preparare i quadrotti di frolla con mele e crema di noci, iniziate preparando la pasta frolla. In una ciotola setacciate la farina con il lievito vanigliato, quindi aggiungete lo zucchero a velo e il burro freddo tagliato a pezzettini. Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto a briciole, al quale aggiungerete 3 tuorli.

Amalgamate quindi quanto ottenuto al fine di ricavare un impasto compatto. Formate successivamente un panetto da avvolgere nella pellicola che metterete in freezer per circa 30 minuti.

Una volta trascorso questo lasso di tempo, dividete l’impasto a metà. Stendete le due metà della pasta frolla su di una spianatoia leggermente infarinata e ricavatene due rettangoli dello spessore di circa 5 mm. Questi ultimi andranno poi posti su di uno stampo foderato con della carta da cucina.

Prestate attenzione affinché le due frolle rettangolari non abbiano modo di toccarsi. Infornate le due metà della frolla in forno preriscaldato a 190°C per circa 15-20 minuti. Una volta cotte, sfornate le frolle e lasciatele a raffreddare su di una gratella.

Nel frattempo preparate la crema di noci. In una ciotola montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e lasciate il tutto a parte. A questo punto versate le noci nel robot da cucina e frullatele fino ad ottenere una farina di noci. Versate la farina di noci nella ciotola e amalgamate con il latte caldo. Quando le noci avranno assorbito il latte e il composto si sarà raffreddato, aggiungete poco per volta la crema di burro e zucchero a velo precedentemente preparato. Montate la crema fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

A questo punto preparate la composta di mele. Lavate bene le mele, sbucciatele e grattugiatele con una grattugia a fori grandi. Versate le mele grattugiate nella pentola con l’aggiunta di succo di limone, zucchero di canna e cannella. Cuocete il tutto per circa 10 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

Dopodiché passate alla preparazione della torta. Disponete il primo rettangolo della frolla sul piatto da portata e farcitelo con la composta di mele ancora calda, livellando bene la superficie. A questo punto coprite le mele con il secondo rettangolo di frolla e distribuite la crema di noci. Lasciate raffreddare la torta per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato. In una pentola fate bollire l’acqua con lo zucchero, aggiungendo il burro, il cacao e mescolando con cura per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Una volta pronta, lasciate la ganache a raffreddare. Come ultimo passo decorate la torta con la ganache, i pezzetti di cioccolato fondente e i pezzetti di noci. Prima di servire, tagliate la torta a quadrotti. I quadrotti di frolla con mele e crema di noci sono ora pronti per essere gustati.

Quadrotti di frolla con mele e crema di noci

Conservazione

I quadrotti di frolla con mele e crema di noci si conservano al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per rendere i quadrotti più profumati, potrete aromatizzare la pasta frolla con della scorza di limone; la crema di noci potrà invece essere arricchita con dei semi di una bacca di vaniglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!