Dolci   •   Torte

Rotolo al cacao con frutti di bosco

Un buon rotolo al cacao è sempre una buona idea, per una merenda diversa dal solito o semplicemente per terminare il pasto con un dolce goloso e diverso dal solito. Con una farcitura ai frutti di bosco avrà un sapore fresco davvero strepitoso, che rende questo dolce perfetto davvero in ogni situazione. Scopriamo insieme come procedere e tanti consigli

Rotolo al cacao con frutti di bosco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

E’ un dolce così comune, così semplice, che provare a realizzarlo a casa è una buona idea per cimentarsi con un dessert home made da servire agli ospiti.

Questa versione è al cacao, ma potrete realizzare la pasta biscotto anche bianca, sostituendo la dose di cacao con metà farina e metà fecola, da aggiungere alle restanti, e variare il ripieno di farcitura e frutta come più vi piace, con la frutta che avete e dando libero sfogo alla fantasia: è anche relativamente veloce, può essere preparato il giorno stesso per la sera e accontenterà anche le persone intolleranti o allergiche al glutine se sostituirete le dosi di farina di grano con quella di riso.

Non ha bisogno di molte presentazioni, è sicuramente un modo semplice e fresco per una fine pasto primaverile o estiva. Prepariamo, quindi, il rotolo al cacao con frutti di bosco!

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 108 g di albumi
  • 22 g di zucchero
  • 100 g di tuorli
  • 90 g di zucchero
  • 22 g di farina 00
  • 22 g di fecola di patate
  • 22 g di cacao amaro
  • 45 g di burro

Ingredienti per la farcitura

  • 250 g di mascarpone
  • 300 g di panna
  • 30 g di zucchero a velo
  • q.b di vaniglia
  • 200 g di frutti di bosco

Preparazione

Per preparare il rotolo al cacao con frutti di bosco iniziate dalla pasta biscotto: fondete il burro senza scaldarlo eccessivamente poi lasciatelo intiepidire. Poi accendete il forno a 175° per farlo scaldare.

Con le fruste elettriche oppure con il gancio a frusta in planetaria montate gli albumi con lo zucchero, iniziando a lavorare prima solo gli albumi e poi inserendo lo zucchero a più riprese solo dopo che si saranno le prime bolle di schiuma sulla superficie. Ottenuta una montata stabile e spumosa, tenete da parte.

Con le stesse fruste, anche sporche della lavorazione precedente, lavorate i tuorli con lo zucchero a velocità sostenuta, montandoli molto bene e ottenendo un composto chiaro, spumoso e compatto. Incorporate gli albumi montati alla montata di tuorli, mescolate brevemente poi setacciate tutti i secchi – farina, cacao, fecola – e versateli in un’unica volta sul composto, mescolando con il leccapentole dal basso verso l’alto per non smontare l’aria inglobata.

Predisponete una teglia da cm 30 x 40 cm e rivestitela con della carta da forno versate il composto e livellatelo delicatamente con la spatola fino a  ottenere uno strato uniforme, infornatelo per circa 10 minuti, 12 al massimo.

Estraete dal forno e spolverizzate la superficie con poco zucchero semolato, in modo che ci aiuti a mantenere la base umida. Lasciate freddare su una griglia.

Mentre attendete il raffreddamento, inserite in una ciotola capiente il mascarpone e la panna da montare entrambi ben freddi, con lo zucchero a velo e i semi di vaniglia: montate con le fruste elettriche finché la panna si sarà montata, ottenendo così un composto molto compatto ma cremoso.

Prendete il rotolo ancora con la carta da forno e adagiatelo sul piano di lavoro: cospargete la superficie con la crema di panna e mascarpone, livellando uno strato uniforme e lasciando un po’ di margine sul lato opposto  quello da cui partirete per arrotolare. Sistemate i frutti di bosco – o altra frutta tagliata a pezzetti – poi partite dal lato lungo e iniziate ad arrotolare la pasta sulla crema, cercando di stringere la chiusura e rimuovendo progressivamente la carta da forno mentre andate avanti.

Una volta formato il rotolo, utilizzate la carta per serrarlo bene anche chiudendolo ai lati e fatelo riposare in frigorifero per almeno un’ora o comunque fino a prima di servirlo, rimuovendo la carta, magari spolverizzato con dello zucchero a velo.

Rotolo al cacao con frutti di bosco

Conservazione

Questo dolce si conserva in frigorifero sotto una campana di vetro per la massimo 2-3 giorni.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Come avete visto non è presente lievito chimico nella ricetta della pasta biscotto: la pasta gonfierà solo con l'aria inglobata nelle montate con le fruste, per cui assicuratevi di non "tirar via" questi passaggi. Sostituendo la farina 00 con della farina di riso si otterrà una pasta biscotto senza glutine, che quindi renderà il dolce adatto anche alle persone celiache o intolleranti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

15 maggio 2020 - 23:13:56

Che morbida meraviglia, Alice sei una sorpresa continua

0
Rispondi
Alice Parretta
Alice Parretta

17 maggio 2020 - 10:57:20

Semplice e fresco!

0
Rispondi