Semifreddo al torrone con crema al Baileys

Il semifreddo al torrone è un dolce delizioso ed irresistibile, arricchito in questo caso dalla presenza di una crema al Baileys davvero buonissima che dona una marcia in più a questo dessert. Scopriamo, quindi, passo dopo passo come realizzare questo dolce

Semifreddo al torrone con crema al Baileys
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il semifreddo al torrone è un dolce davvero deliziosi, fresco e dal gusto intenso.

In questa variante con crema al Baileys sarà ancora più irresistibile. Di facile e veloce realizzazione è un dolce al cucchiaio ideale da servire come fine pasto ma anche per una festa speciale. Adatto da preparare quando le feste natalizie sono alle porte, oppure quando le feste sono passate e in casa vi trovate un sacco di torrone avanzato.

Scopriamo, quindi, insieme come preparare questo delizioso dessert e tanti consigli utili per una buona riuscita.

Ingredienti per il semifreddo

  • 180 g di torrone
  • 350 g di philadelphia light
  • 3 uova
  • 40 g di zucchero di canna

Ingredienti per la crema al Baileys

  • 4 uova
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di baileys

Ingredienti per decorare

  • q.b di granella di pistacchi

Semifreddo al torrone con crema al Baileys

Preparazione

Per preparare il semifreddo al torrone di cioccolato con crema al Baileys è necessario per prima cosa preparare il torrone che vi occorre. Iniziate subito rompendolo in grossi pezzi aiutandovi con un batticarne e successivamente passatelo nel mixer fintanto che si riduce in tante briciole croccanti. Aprite le uova e separate i tuorli dagli albumi.

In una ciotola versate i tuorli e lavorateli bene con lo zucchero e fin tanto che questi si presentano lucidi e spumosi. A parte, in un’altra ciotola, lavorate il Philadelphia, in modo da renderlo più cremoso e poi aggiungetelo nella zuppiera dove avete lavorato i tuorli.

Mescolate bene, aggiungete la granella di torrone e continuate a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti si sono legati tra di loro. Montate a neve ben ferma gli albumi aiutandovi con un pizzico di sale e con l’aiuto di una spatola incorporateli al composto, girando delicatamente dal basso verso l’alto.

A questo punto prendete uno stampo rettangolare, foderatelo con pellicola per alimenti e versateci il composto. Livellate e ponete in freezer almeno per 5 ore.

Crema al Baileys

Prendete le uova e versate i tuorli direttamente in un pentolino. Aggiungete lo zucchero e lavorate energicamente fino a quando il composto diventa spumoso e soffice. Aggiungete il Baileys e mescolate bene. Ponete sul fuoco e fate cuocere fino a quando sentite il primo bollore. Spegnete e togliete il pentolino dal fuoco.

Levate lo stampo dal congelatore e rovesciatelo su un piatto da portata. Tagliate delle fette monoporzione e guarnitele con la crema al Baileys e granella di pistacchio.

Semifreddo al torrone con crema al Baileys

Conservazione

Il semifreddo al torrone di cioccolato si conserva in freezer per diversi giorni. Al momento di servire toglietelo dal freezer una quindicina di minuti prima.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare il semifreddo al torrone di cioccolato con crema al Baileys, potete utilizzare anche torrone bianco alle nocciole, alle mandorle o al pistacchio, scegliendo tra quello friabile o duro. Per la decorazione potete scegliere tra scaglie di cioccolato, granella di nocciole, granella di amaretti, mandorle, ma anche una salsa al caramello, se quella al liquore non vi aggrada. Comunque questo semifreddo va servito con una guarnizione, per donare un tocco di raffinatezza al vostro dessert.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!