Sformato di panna e ricotta con frutta

Lo sformato di panna e ricotta con frutta è un dessert senza cottura molto goloso e particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Sformato di panna e ricotta con frutta
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo sformato di panna e ricotta con frutta è un dessert particolarmente gustoso che non necessita di alcuna cottura.

Per poter comporre lo sformato, sarà necessario realizzare una golosa crema a base di panna, ricotta e zucchero a velo; come ultimo passaggio bisognerà arricchirlo con della frutta fresca.

Lo sformato è ideale da servire come dessert per concludere nella maniera più golosa possibile il più classico dei pranzi domenicali.

Per guarnire lo sformato di panna e ricotta potete usare qualsiasi altra frutta di stagione, oppure della frutta sciroppata.

Vediamo, quindi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 300 ml di panna da montare
  • 250 g di ricotta
  • 70 g di zucchero a velo
  • 50 g di ribes
  • 50 g di mirtilli
  • 6 g di gelatina
  • 2 pesche
  • q.b di menta

Preparazione

Per preparare lo sformato di panna e ricotta con frutta, iniziate mettendo in ammollo la gelatina in fogli in una ciotolina con acqua fredda. Lasciatela ammorbidire per almeno 10 minuti.

Nel frattempo mettete la ricotta a sgocciolare in un colino per circa 15 minuti. Lavate bene la frutta e asciugatela con cura. Tagliate le pesche a metà, togliete il nocciolo e sbucciatele. Tagliate le pesche a fettine sottili.

In un pentolino fate scaldare 50 g di panna a fuoco basso, avendo cura di non farla bollire. Aggiungete la gelatina ben strizzata, mescolando bene fino a quando non si sarà sciolta completamente.

Sformato di panna e ricotta con frutta

In una ciotola montate la ricotta con lo zucchero a velo. Aggiungete la gelatina sciolta e amalgamate bene il tutto. A questo punto unite il ribes rosso, i mirtilli e le pesche mescolando con delicatezza. Per ultimo aggiungete la panna montata e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. 

Foderate una teglia rettangolare di 12 cm x 20 cm con della pellicola alimentare. Versate il composto di panna e ricotta nello stampo, e utilizzando una spatola o un cucchiaio, livellate delicatamente la superficie. Lasciate quindi rassodare lo sformato in frigorifero per almeno 7-8 ore. Trascorso tale lasso di tempo, lo sformato sarà compatto e potrà essere rimosso dallo stampo. Prima di servire, decorate lo sformato con la frutta fresca e alcune foglie di menta fresca.

Lo sformato di panna e ricotta con frutta è ora pronto per essere servito.

In alternativa potete preparare della panna cotta.

Sformato di panna e ricotta con frutta

Conservazione

Lo sformato di panna e ricotta con frutta si conserva per 2-3 giorni in frigo.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per realizzare la ricetta potete aromatizzare lo sformato con qualche goccia di aroma alla vaniglia, oppure con la scorza di un limone o di un'arancia non trattata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!