Sorbetto ai lamponi

Il sorbetto ai lamponi sono un dessert fresco e particolare, ideale da servire a fine pasto. Vediamo come preparare questo piatto

Sorbetto ai lamponi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sorbetto ai lamponi è un dessert molto semplice e veloce da realizzare, che si può presentare a tavola ai propri ospiti in tantissime occasioni, che sia per terminare un pasto che come piccola parentesi fresca durante il giorno.

La preparazione è più semplice di quanto si potrebbe pensare e vi farà riscuotere un grande successo presso i vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo sorbetto ai lamponi.

Ingredienti

  • 500 g di lamponi
  • 200 g di zucchero
  • 1 succo di limone
  • 350 g di acqua
  • 2 cucchiai di miele

Preparazione

Per la preparazione del sorbetto ai lamponi dovete innanzitutto tenere a mollo con acqua fredda i lamponi. In questo modo si eliminano meglio le impurità che vengono a galla. Lavate velocemente i lamponi e lasciateli sgocciolare.

Mentre che la frutta si lava bene, mettete l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero e lasciatelo sciogliere dolcemente, mescolando spesso, a fiamma bassa.

Frullate molto bene, utilizzando il frullatore ad immersione, i lamponi riducendo la frutta a purea. Adagiate un colino a maglie fitte su un contenitore, sopra mettete una garza e versatevi la purea di frutta. Filtrate e strizzate così da raccogliere il succo. 

Spremete il limone e, insieme al miele, uniteli al succo. Aggiungete l’acqua zuccherata e lasciate intiepidire. Travasare il liquido ormai freddo in un contenitore e mettetelo nel freezer per almeno 2 ore e mescolate spesso. In questo modo si evitano i cristalli di ghiaccio. Al momento di servire mettete il sorbetto nei bicchieri e decorate con panna montata.

In alternativa potete preparare un sorbetto al limone o dei bon bon con gelato.

Conservazione

Il sorbetto ai lamponi si conserva per alcuni giorni in freezer.

Vincenzina Rocchella

I consigli di Vincenzina

Volendo, ma non è così facile reperirla, si possono aggiungere 2 cucchiaini di farina di carruba che serve a dare consistenza. Ma come dicevo non è così facile da reperire, giusto qualche negozio specializzato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!