Dolci   •   Al cucchiaio   •   Light   •   Senza lattosio

Soufflé al cioccolato light

Il soufflè al cioccolato è un dolce goloso e raffinato, una piccola coccola da concedersi in ogni momento della giornata o per terminare un pasto. In questa versione light sarà comunque deliziosa e golosissima. Ecco come si prepara al meglio e tanti consigli utili

Soufflé al cioccolato light
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I soufflé al cioccolato sono un dolce goloso ed ideale per finire una cena ad effetto, solleticando e coccolando il palato dei vostri ospiti. Il soufflé è un dolce molto amato per chi lo prepara anche perché è molto semplice e veloce sia da preparare che da cuocere.

Questa versione è davvero leggera, ideale anche per chi è intollerante al lattosio o per chi segue una dieta vegana, facendo gli appositi cambiamenti del latte a seconda della vostra esigenza. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato extra fondente
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 g di farina 00
  • 200 g di latte di riso

Preparazione

Preparare questi soufflé al cioccolato light è molto molto facile e veloce. Avrete bisogno solamente di quattro ingredienti, una ciotola ed un pentolino.

Per prima cosa fate sciogliere il cioccolato extra fondente (o quello che preferite) a bagnomaria o nel microonde, dopo averlo tagliato a pezzetti. Quando il cioccolato è ben sciolto, mettetelo da parte e lasciatelo intiepidire.

Per aiutarvi a sciogliere più velocemente il cioccolato, potete aggiungere un paio di cucchiai di latte al composto. Pesate la farina e lo zucchero di canna (o normale zucchero semolato) e mescolateli con un cucchiaio. A questo punto aggiungete il latte che preferite per le vostre esigenze agli ingredienti secchi, poi versate anche il cioccolato fuso. Mescolate il tutto con una frusta a mano oppure elettrica per non far formare grumi.

Soufflé al cioccolato light

Ora dovete scegliere dove far cuocere i vostri tortini al cioccolato. Potete cuocerli in stampini di ceramica oppure imburrare ed infarinare stampini in alluminio usa e getta per muffin. Dividete il composto in sei parti. Cuocete a 200°C, forno statico, per circa 10-12 minuti.

Se lascerete per più tempo i soufflé in forno saranno meno liquidi all’interno. Fate intiepidire per un paio di minuti i tortini e poi serviteli con una spruzzata di zucchero a velo.

Soufflé al cioccolato light

Conservazione

I soufflè al cioccolato light vanno consumati ben caldi.

Gaia Raimondi

I consigli di Gaia

Se preparate più dosi di soufflé light al cioccolato, potete congelarli e poi cuocerli al momento del bisogno. Per rendere il dolce ancora più speciale potete accompagnarlo con una crema al cioccolato bianco o alla vaniglia, oppure con frutta fresca.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!