Dolci   •   Torte

Torta al cocco con crema al latte

La torta al cocco con crema al latte è un dolce dal sapore fresco ed esteticamente molto bello da portare a tavola. Ecco la ricetta

Torta al cocco con crema al latte
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al cocco con crema al latte è un dolce molto particolare, dal sapore fresco ed intenso al tempo stesso, che si presta quindi per essere servito sia nella stagione invernale che in quell’estiva per la sensazione di freschezza che rilascia in bocca. Una semplice torta al cocco, infatti, viene arricchita da una crema fresca e golosa.

La sua preparazione è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare ma il risultato sarà davvero bellissimo per via anche della colorazione intensa di questo dolce. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta al cocco con crema al latte.

Ingredienti per la base

  • 4 uova
  • 260 g di farina 00
  • 160 g di farina di cocco
  • 180 g di zucchero
  • 250 ml di yogurt bianco
  • 150 ml di olio di semi
  • 100 ml di sciroppo alla menta
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Ingredienti per la bagna

  • q.b di sciroppo alla menta
  • q.b di acqua

Ingredienti per la crema al latte

  • 500 ml di latte
  • 200 ml di panna
  • 1 cucchiaino di miele
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di maizena
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta al cocco con crema latte dovete partire della base, la torta alla menta che dovrà cuocere in forno e poi freddarsi completamente.

Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi per almeno 10 minuti con le fruste elettriche o in planetaria con lo zucchero, così da formare una crema spumosa ed areata. Alla crema così ottenuta potrebbe aggiungere lo yogurt e, poco alla volta, anche l’olio di semi. Quando l’olio sarà stato incorporato al composto potete aggiungere anche gli ingredienti secchi ovvero la farina, il lievito, la vanillina e la farina di cocco. Lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo a cui dovrete aggiungere anche sciroppo alla menta. Continuate a lavorare per qualche altro minuto fino a quando avrete raggiunto un risultato ben cremoso in cui tutti gli ingredienti si sono fusi alla perfezione.

Riprendete adesso gli albumi che avete lasciato da parte all’inizio e montateli a neve ben ferma per aggiungerli poi al composto con dei movimenti molto dedicati dall’alto verso il basso per continuare quindi ad incorporare aria. Versate il tutto all’interno di una teglia di all’incirca 24 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata e mettete in forno preriscaldato a 170°C per all’incirca 50 minuti.

Crema al latte

Mentre la vostra torta cuoce in forno potete dedicarvi alla preparazione della crema al latte che dovrà poi riposare. Come prima cosa aggiungete all’interno di un pentolino 300 ml di latte e lo zucchero insieme ai semi ed al baccello di una bacca di vaniglia. Fate andare a fuoco basso mescolando costantemente con le fruste così da far sciogliere perfettamente lo zucchero. In una ciotola setacciate la maizena e versatevi anche il latte rimasto mescolando così da amalgamare per bene i due ingredienti. Quando il latte avrà sfiorato il bollore spegnete la fiamma, eliminate il baccello di vaniglia, e versate il tutto all’interno della ciotola mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Quando tutti gli ingredienti saranno fusi alla perfezione potete trasferire il tutto all’interno del pentolino ed aggiungere anche il miele, sempre mescolando costantemente con la fiamma molto bassa. Continuate a lavorare fino a quando avrete raggiunto la giusta consistenza.

Versate la crema così ottenuta in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare completamente e nel frattempo montate la panna con una consistenza ben ferma. Quando la vostra crema sarà ben fredda potrete riprenderla ed aggiungervi la panna precedentemente montata a neve, incorporandola con dei movimenti delicati dell’alto verso il basso con una frusta. La crema così ottenuta, quindi, sarà pronta per essere utilizzata per la farcitura.

Composizione

Riprendete la vostra torta cocco e menta e dividetela in tre dischi uguali. Su un piatto da portata o un vassoio adagiate il primo disco di torta e bagnate con una soluzione di sciroppo alla menta e acqua con una proporzione che varia in base a quanto volete che il sapore di questo ingrediente sia forte all’interno del vostro dolce. Stendete uno strato di crema latte e continuate adagiando il secondo strato di torta.

Terminate adagiando un ultimo strato di crema sia sulla superficie che sui bordi e servite ai vostri ospiti decorando con del colorante verde in gel o con degli zuccherini colorati e dei ciuffi di crema al latte utilizzando una sac à poche. Potete sbizzarrirvi con le decorazioni in base all’occasione per la quale state preparando questo dolce oppure a seconda dell’effetto finale che volete ottenere.

In alternativa potete preparare una semplice torta alla menta oppure una torta alla menta con crema al cocco, un dolce che unisce due ingredienti da sempre amatissimi in pasticceria.

Conservazione

La torta al cocco con crema latte si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare al posto della crema al latte una crema chantilly o una ganache al cioccolato bianco per farcire la vostra torta. Potete decorare la superficie della vostra torta anche con delle briciole di torta alla menta così da dare un effetto più irregolare ma anche più particolare al vostro dolce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!