Dolci   •   Torte

Torta al latte caldo e caffè

La torta al latte caldo è diventata famosissima negli ultimi anni e costituisce ad oggi un vero classico per chi vuole concedersi una soffice torta da colazione. Come per tutti i dolci più noti e diffusi, però, non mancano le varanti. Ecco, quindi, che al sapore di questa deliziosa torta si aggiunge quello intenso del caffè, che renderà questo dolce ancora più invitante, profumato e davvero irresistibile. Passo dopo passo scopriamo come si prepara

Torta al latte caldo e caffè
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta al latte caldo e caffè è una buonissima variante della famosa torta al latte caldo, dolce da credenza che si mantiene soffice per giorni, grazie all’utilizzo del latte caldo nell’impasto, ideale anche come base per torta farcite, e per torte di compleanno.

L’unione del caffè non può non ricordare il profumo inconfondibile della moka al risveglio, è buonissima così, o anche con l aggiunta di una crema pasticcera al caffè. Vediamo insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 175 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di latte intero
  • 30 ml di caffè
  • 60 g di burro
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per preparare la torta al latte caldo e caffè iniziate proprio da quest’ultimo, preparate il caffè con la moka, ne serviranno 30 ml.

Occupatevi ora del latte: in un pentolino scaldate il latte, e ponete il burro all’interno per farlo sciogliere. Prendete ora una ciotola, rompete le uova (meglio se a temperatura ambiente in modo che incorporeranno più aria e renderanno la torta maggiormente soffice), aggiungete lo zucchero alle uova, e montate per almeno 5 minuti, finchè il composto non risulterà raddoppiato in volume, chiaro e cremoso. Aggiungete al composto il latte ancora caldo e il caffè, e mescolate con lo sbattitore.

Setacciate la farina ed una bustina di lieito vanigliato e aggiungetele poco alla volta al composto, a pioggia. Continuate a lavorare con lo sbattitore finchè il composto non risulterà completamnete omogeneo. Imburrate e infarinate una teglia del diametro di 20/22 cm. Ponete il composto all’interno della teglia e cuocete in forno statico preriscaldato a 170°C per 25 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino per controllare la cottura.

Se la superficie dovesse scurirsi troppo in cottura copritela con un foglio di alluminio per mascherare il calore. A cottura avvenuta sfornate la torta, lasciatela raffreddare, sformatela e ricopritela di zucchero a velo.

Torta al latte caldo e caffè

Conservazione

La torta al latte caldo e caffè si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Antonella Falce

I consigli di Antonella

La torta al latte caldo al caffè è estremamente morbida e soffice, per cui, prima di sformarla vi consiglio di lasciarla raffreddare a temperatura ambiente. E' già molto buona di per sè, ma potete renderla più golosa con l'aggiunta di gocce di cioccolato bianco o fondente. Potete anche decorarla con granella di zucchero in superficie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!