Dolci   •   Torte   •   Light

Torta all’acqua con farina di farro

Soffice e velocissima da preparare ma anche leggera e con poche calorie. La torta all’acqua con farina di farro sarà una piacevole scoperta per tutta la famiglia. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Torta all’acqua con farina di farro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta all’acqua è facile e veloce da preparare, ideale quando si ha voglia di qualcosa di buono ma si ha poco tempo a disposizione per prepararlo.

Questa torta però non è solo veloce da preparare è anche molto leggera; la ricetta qui proposta infatti non prevede né uova né burro, perfetta quindi per coccolarsi un po’ senza necessariamente fare attenzione alla bilancia.

Bastano davvero pochi ingredienti per portare in tavola un dolce davvero sano e genuino.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 300 g di farina di farro
  • 300 g di acqua
  • 70 ml di olio di semi di girasole
  • 200 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Prima di iniziare con la preparazione della torta all’acqua con farina di farro accendete il forno, modalità statica a 180°C, in questo modo quando avrete finito di preparare l’impasto il forno sarà della temperatura giusta per la cottura del dolce.

In una ciotola iniziate a lavorare lo zucchero assieme all’acqua (meglio se a temperatura ambiente) con le fruste elettriche; lavorate gli ingredienti finché lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

Sempre con le fruste azionate aggiungete l’essenza di vaniglia e l’olio di semi a filo e mescolate ancora qualche altro minuto. A questo punto passate ad incorporare gli ingredienti secchi.

Dopo aver setacciato la farina ed il lievito vanigliato aggiungeteli, poco per volta, al composto che avete preparato sino ad ora e mescolate con un cucchiaio di legno facendo dei movimenti rotatori, dal basso verso l’alto in modo che il composto non si sgonfi.Mescolate sino a ché non avrete incorporato perfettamente tutti gli ingredienti e non ci saranno più grumi.

Versate il composto in uno stampo (diametro 24 cm) già imburrato ed infarinato e mettete in forno per circa 45 minuti circa.

Quando la torta sarà diventata tutta dorata in superficie e sempre dopo aver fatto la prova stecchino togliete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare bene. Trasferite la torta all’acqua pronta in 5 minuti su un piatto da portata, spolverate con lo zucchero a velo e servitela pure in tavola.

Torta all’acqua con farina di farro

Conservazione

Questo dolce si conserva per un paio di giorni.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se non amate l’essenza di limone o semplicemente volete che la torta oltre che leggera abbia un gusto ancora più fresco potete sostituirla con il succo di un limone, meglio se biologico. Ricordate di fare sempre la prova stecchino prima di togliere lo stampo dal forno, vi accerterete in questo modo che il dolce sia cotto perfettamente in ogni sua parte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!