Dolci   •   Torte

Torta allo yogurt con arancia e pistacchi

La torta allo yogurt con arancia e pistacchi è una torta morbidissima, soffice e irresistibile da consumare a merenda o a colazione o per un piccolo peccato di gola. Ecco la ricetta

Torta allo yogurt con arancia e pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta allo yogurt con arancia e pistacchi è una torta incredibilmente soffice e umida, perfetta da gustare a colazione o a merenda accompagnata da un tè caldo o da un succo di frutta. 

La torta ha un delizioso profumo di arancia e il suo impasto super soffice si sposa alla perfezione con una crosticina croccante di pistacchi tritati grossolanamente creando un abbinamento di sapori originale e gustosissimo. 

Per realizzare questa torta vi occorreranno 10 minuti e pochi e semplici ingredienti. Vediamo quindi insieme la preparazione della torta ed alcuni utili suggerimenti.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 140 g di zucchero
  • 125 g di yogurt bianco
  • 2 uova
  • 80 ml di olio di semi
  • 60 ml di latte
  • 1 arance
  • 1 scorza d’arancia
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma arancia
  • 30 g di pistacchi
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta allo yogurt con arancia e pistacchi mescolate in una ciotola capiente lo yogurt bianco con lo zucchero. Potete utilizzare uno yogurt magro oppure uno yogurt bianco zuccherato. Unite poi le uova e montate il composto con una frusta. Aggiungete la scorza di un’arancia grattugiata finemente, una bustina di lievito per dolci e una fialetta di aroma all’arancia e continuate a mescolare. Setacciate la farina e aggiungetela poco per volta all’impasto. Per ultimi, unite al composto l’olio e il latte e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e privo di grumi. 

Torta allo yogurt con arancia e pistacchi

Se l’impasto risulterà essere troppo denso, aggiungete 1 o 2 cucchiai di latte per renderlo un po’ più morbido. Rivestite con della carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm e versatevi dentro l’impasto, livellandolo bene con una spatola e sbattendo leggermente la tortiera in modo da evitare la formazione di bolle d’aria nell’impasto. Tritate grossolanamente i pistacchi e cospargeteli su tutta la superficie della torta.

Mettete in forno statico preriscaldato a 180°C per 40-45 minuti circa, fino a che la superficie della torta non sarà dorata. Fate la prova stuzzicadenti per verificare che la torta sia ben cotta prima di sfornarla. 

Lasciate intiepidire, cospargete con dello zucchero a velo e servite. 

In alternativa potete preparare un ciambellone all’acqua all’arancia o un ciambellone soffice alle carote.

Torta allo yogurt con arancia e pistacchi

Conservazione

La torta allo yogurt con arancia e pistacchi si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete arricchire la torta aggiungendo ai pistacchi noci, nocciole o mandorle tritate grossolanamente oppure in granella. Volendo, potete aggiungere questi ingredienti all'impasto della torta e non in superficie, in modo che l'impasto risulti più croccante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!