Dolci   •   Torte

Torta allo yogurt con pesche e cocco

La torta allo yogurt con pesche e cocco è un dolce morbido e profumato, ideale per la colazione o la merenda di tutta la famiglia ma che si potrà servire anche come dolce di fine pasto. Ecco la ricetta

Torta allo yogurt con pesche e cocco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta allo yogurt con pesche e cocco è un dolce soffice e profumato, ideale per la prima colazione e non solo.

Si tratta di una torta dai profumi tipicamente estivi, ma che è piacevole gustare anche in pieno inverno, con una bella tazze di tè in compagnia delle amiche.

Questa torta,non solo è semplice e veloce da preparare ma, grazie al suo sapore leggero e delicato e alla genuinità degli ingredienti utilizzati, è adatto anche per i più piccini.

Scopriamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 g di zucchero
  • 250 g di yogurt alla pesca
  • 50 g di farina di cocco
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 pesche sciroppate

Preparazione

Iniziate la preparazione della torta allo yogurt con pesche e cocco rompendo le uova e montandole per 5 minuti insieme allo zucchero, finché non saranno diventate gonfie e spumose. A questo punto, senza smettere di lavorare gli ingredienti, aggiungete lo yogurt e poco per volta la farina di cocco.

Setacciate la farina 00 insieme al lievito ed incorporatela lentamente, aiutandovi con un cucchiaio di legno e lavorando dal basso verso l’alto per evitare che il composto si smonti. Ungete ed infarinate uno stampo del diametro di circa 28 cm e versateci all’interno il composto.

Torta allo yogurt con pesche e cocco

Tagliate le pesche sciroppate fino ad ottenere delle fettine sottili e mettetele sulla superficie del dolce formando una specie di raggiera e quindi spolverate con un altro po’ di farina di cocco.

Mettete la teglia in forno preriscaldato a 180°C (modalità statico) per circa 30 minuti, finché il dolce non si sarà dorato in superficie. A questo punto togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.

Finalmente la vostra torta allo yogurt con pesche e cocco è pronta per essere servita.

In alternativa potete servire una torta mele e cocco o una torta al cocco, semplice ma sempre apprezzata.

Torta allo yogurt con pesche e cocco

Conservazione

La torta allo yogurt con pesche e cocco si conserva per 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Quando scegliete lo stampo da utilizzare, optate per uno a cerniera in modo che, quando sarà il momento di togliere il dolce dallo stampo, non avrete alcuna difficoltà e non correrete il rischio che il dolce si rompa nel passaggio dalla teglia al piatto. Inoltre potete anche utilizzare la frutta fresca di stagione piuttosto che quella sciroppata o addirittura cambiare tipologia di frutto con uno di vostro gradimento.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!