Dolci   •   Torte

Torta morbida alle fragole e mandorle

La torta morbida alle fragole e mandorle è un dolce soffice, particolare e molto saporito. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Torta morbida alle fragole e mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta morbida alle fragole e mandorle è un dolce soffice, goloso e con delle note di sapore e di consistenze che ne fanno un piccolo capolavoro, amatissimo dagli adulti ma apprezzato anche dai bambini.

Una torta che viene realizzata con pochi ingredienti, semplice e molto facile da preparare e che vi darà una grandissima soddisfazione. La classica torta della nonna viene arricchita da delle fettine di fragole fresche e delle mandorle. Il risultato? Un vero tripudio di sapori.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta morbida alle fragole e mandorle ed alcun alcuni consigli che vi risulteranno utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 80 g di fecola di patate
  • 140 g di zucchero
  • 4 uova
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 g di fragole
  • 30 g di mandorle
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta morbida alle fragole e mandorle dovete iniziare lavorando insieme le uova e lo zucchero. Aiutatevi con una frusta elettrica per velocizzare questa operazione oppure lavorate a mano per qualche minuto in più.

Fatto questo aggiungete l’olio e continuate a lavorare. Aggiungete, quindi, gli ingredienti secchi, ovvero farina, fecola, vanillina e lievito vanigliato che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi. Amalgamate il tutto energicamente per diversi minuti così da avere un composto omogeneo e senza grumi in cui tutti gli ingredienti si sono amalgamati alla perfezione.

Solo a questo punto potete aggiungete il tutto all’interno della vostra tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata e dedicatevi alle fragole. Queste andranno lavate, private del picciolo e successivamente ridotte in fettine ed adagiate sulla vostra torta a formare un cerchio o a raggio. Alternate anche con delle mandorle che potrete disporre in maniera casuale.

Non vi resta quindi che mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Quando la vostra torta morbida alle fragole e mandorle sarà ben dorata in superficie potrete sfornarla e servirla ai vostri ospiti spolverizzandola con dello zucchero a velo quando sarà ormai fredda.

In alternativa potete servire una torta alle albicocche o una torta menta e cocco, dal sapore fresco e molto particolare.

Torta morbida alle fragole e mandorle

Conservazione

La trota morbida alle fragole e mandorle si conserva per 3- 4 giorni al massimo chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere delle altre mandorle, tritarle e versarle nel composto così da dare una nota di sapore ancora più intensa alla vostra torta. Se volete rendere questo dolce adatto anche ai celiaci potete utilizzare al posto della farina 00 della farina di riso oppure della farina di mandorle. Il risultato sarà ancora più intenso sia nel sapore che nel profumo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!