Dolci   •   Torte

Torta di mele con mandorle e marmellata

La torta di mele con mandorle e marmellata è un dolce soffice e croccante al tempo stesso. Ecco come prepararla

Torta di mele con mandorle e marmellata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di mele con marmellata e mandorle in superifice è una torta super soffice e gustosa, ideale per la colazione o la merenda pomeridiana.

La particolarità di questa torta è la marmellata in superificie che viene aggiunta dopo la cottura insieme ad una spolverata di mandorle tritate grossolanamente che donano sapore e croccantezza. Le mele vengono aggiunte sia all’impasto sia in superifice come decorazione. Questo dolce è una perfetta alternativa alla classica torta di mele e saprà conquistare tutti i palati.

Inoltre, realizzare questa torta è facile e veloce. Vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 4 mele
  • 4 uova
  • 160 g di zucchero
  • 170 g di farina 00
  • 60 g di fecola di patate
  • 60 g di burro
  • 1 scorza di limone
  • 70 ml di latte
  • q.b di cannella
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche
  • q.b di acqua
  • q.b di mandorle

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele con marmellata e mandorle dovete sbucciare una mela e tagliarla a dadini. Prendete un pentolino e scioglietevi dentro 30 g di burro a fiamma bassissima. Quando il burro sarà quasi completamente sciolto, aggiungetegli la mela tagliatela a dadini e mescolatela per bene con il burro utilizzando un cucchiaio o un mestolo. Aggiungete poi una spolverata di cannella e lasciate riposare mentre vi dedicate alla preparazione dell’impasto.

Ora montate in una ciotola le uova con lo zucchero utilizzando una frusta. Montate fino ad ottnere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete poi la scorza di un limone grattugiata, 30gr di burro sciolto, la farina 00 e la fecola e mescolate. In ultimo, aggiungete anche la bustina di lievito e il latte. Amalgamate il composto fino a che risulterà essere privo di grumi e ben montato. Unite all’impasto la mela precedentemente passata nel burro.

Rivestite con carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm e versatevi dentro l’impasto livellandolo bene con una spatola ed evitando la formazione di bolle d’aria. Lavate e sbucciate le restanti mele, tagliatele a fettine sottili e posizionatele sulla superificie della torta decorando come più preferite. Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, fino a che la superificie non sarà dorata.

Quando avrete sfornato la torta, lasciatela raffreddare e nel frattempo preparate la marmellata con cui decorerete la torta. Sciogliete in un pentolino a fiamma bassa 3 cucchiai di marmellata con 2/3 cucchiai di acqua avendo cura che la marmellata non si bruci. Versate la marmellata sulla superificie della torta, date un ultimo tocco aggiungendo le mandorle tritate e servite.

In alternativa potete preparare una torta di mele con frutta secca o una torta 5 minuti alle mele.

Conservazione

La torta di mele con marmellata e mandorle si conserva per 3 giorni circa sotto una campana di vetro o in uncontenitore ermetico.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Per dare ancora più sapore potete aggiungere alla mela passata con il burro un cucchiaio di rum o un cucchiaio di zucchero di canna. Potete inoltre sostituire le mandorle con delle nocciole o delle noci.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!