Dolci   •   Torte

Torta di mele grattugiate e grano

La torta di mele è un caro ricordo dell'infanzia di tutti noi. Il suo profumo ed il suo sapore inconfondibile, infatti, ci accompagnano da quando siamo bambini e viene tramandato anche ai più piccoli. La torta di mele grattugiate e grano sarà ancora più particolare e gustosa, ideale per una merenda ma anche per terminare un pasto con una nota dolce. Vediamo come procedere

Torta di mele grattugiate e grano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Semplice e genuina, dal sapore e dall’aspetto rustici, come tutte le cose più buone e come quella classica torta di mele a cui tutti noi siamo affezionati. Questa torta di mele grattugiate e grano precotto si realizza facilmente ed è ottima come torta da colazione oppure anche per merenda: può essere impreziosita se viene servitra con una pallina di gelato alla vaniglia nelle giornate estive, oppure con un abbondante cucchiaio di crema inglese tiepida durante l’inverno.

Un ottimo modo per recuperare anche gli avanzi di grano precotto dopo la preparazione delle pastiere pasquali. Vediamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 100 g di grano precotto
  • 280 g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di cannella
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 3 mele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • succo di 1/2 limone

Preparazione

Per preparare la torta di mele grattugiate e grano per pastiera iniziate predisponendo gli ingredienti in modo da averli a portata di mano. Mettete il burro a sciogliere, sulla fiamma o anche al microonde e poi lasciatelo intiepidire.

Intanto mescolate in una ciotola capiente il grano, la farina, il lievito, la punta di cannella e lo zucchero amalgamando bene, quando poi il burro si sarà intiepidito, mescolate insieme all’uovo sbattuto e incorporate al composto nella ciotola. Imburrate e infarinate bene uno stampo del diametro di 18-20 cm, magari facendo aderire sul fondo un tondo di carta da forno tagliato a misura, in modo poi da facilitare le operazioni di sformatura della torta una volta fredda, oppure utilizzando uno stampo a cerniera. Versate metà impasto nella tortiera avendo cura di distribuirlo bene sui bordi. Tenete da parte il resto.

Accendete il forno a 165°C. Sbucciate le mele senza privarle del torsolo e iniziate a grattugiarle in una ciotola avendo cura di non intaccare torsolo e semi interni.

Mescolate le mele grattugiate con il succo di mezzo di limone e lo zucchero di canna, poi versate nella tortiera partendo dai bordi esterni e poi solo alla fine andando verso il centro, in modo che le mele siano ben distribuite anche sulla parte esterna della torta.

Ricoprite la superficie con il resto dell’impasto senza schiacciare e distribuendo le briciole su tutta la superficie.

Cuocete per circa 50 minuti o 1 ora, poi fate raffreddare a temperatura ambiente e successivamente in frigo. Quando sarà ben solidificata, sformare dallo stampo, cosparegete di zucchero a velo e conservate fuori dal frigo ben coperta.

Torta di mele grattugiate e grano

Conservazione

La torta di mele grattugiate e grano si conserva per al massimo 2-3 giorni.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Quando preparate la torta abbiate cura di grattugiare velocemente le mele e di mescolarle subito con il succo del limone, in modo tale che non si anneriscano al contatto con l'aria. Potrete declinare questa torta con tutta la frutta che più preferite, per esempio pere e cioccolato in inverno oppure pesche o albicocche durante la stagione estiva.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!