Dolci   •   Torte   •   Light

Torta di mele senza zucchero

La torta di mele è una piccola coccola che da sempre le nostre nonne o le nostre mamme ci riservano a colazione o a merenda. Chi, però, fa attenzione alle calorie degli alimenti troverà in questa torta di mele senza zucchero un dolce davvero eccezionale, che consentirà di apprezzare tutto il sapore di un dolce classico ma con meno sensi di colpa. Vediamo insieme come procedere

Torta di mele senza zucchero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con una torta di mele non si sbaglia mai. Questo dolce piace, infatti, sia ai grandi che ai più piccoli. La torta alle mele senza zucchero è un dolce light perfetto per chi segue un regime dietetico privo di zuccheri, per chi soffre di diabete o semplicemente per chi ha voglia di un dolce dal sapore delicato ma senza rinunciare al gusto.

La torta è realizzata senza zucchero, che viene sostituito con il dolcificante in gocce. Le mele conferiscono dolcezza e morbidezza a questa torta, che è perfetta se consumata a colazione accompagnata da una tazza di thè, di latte o da un buon caffè. Vediamo insieme come realizzare questa torta.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 50 g di fecola di patate
  • 100 g di farina 00
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 scorza di limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 65 gocce di dolcificante
  • 1 mels

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di mele senza zucchero montate con una frusta elettrica le uova con il dolcificante. Aggiungete poi lo yogurt e successivamente la farina setacciata con la fecola e il lievito vanigliato. Potete utilizzare uno yogurt alla vaniglia in alternativa allo yogurt bianco per donare maggiore dolcezza alla torta.

Mescolate per bene tutti gli ingredienti e in ultimo grattugiate finemente la scorza di un limone e unitela all’impasto, dando una ultima mescolata. Mescolate in modo da ottenere un impasto omogeneo, liscio e privo di grumi.

Rivestite con della carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di circa 22cm e versatevi dentro l’impasto della torta, livellandolo con una spatola. Lavate e sbucciate una mela, poi tagliatela a fettina sottili e disponete queste ultime su tutta la superficie della torta. Infornate la torta a 180°C in forno statico per 25/30 minuti. Trascorsi 25 minuti di cottura, aprite il forno e controllate lo stato di cottura della torta: se la superficie risulta essere ben dorata, allora sfornate la torta e lasciatela raffreddare, altrimenti continuate la cottura per altri 5 minuti. Una volta sfornata, lasciate raffreddare completamente e servite.

Conservazione

La torta si conserva per un paio di giorni al massimo sotto campana di vetro.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete sostituire la scorza del limone con la scorza di arancia, che si sposerà bene con il sapore delle mele. Per donare maggiore sapore e croccantezza alla torta, potete cospargerla in superficie con della frutta secca tritata grossolanamente prima di infornarla. Potete utilizzare ad esempio noci, nocciole e mandorle. La quantità di gocce di dolcificante da utilizzare può variare in base ai vostri gusti: se amate i gusti dolci, utilizzate circa 80 gocce di dolcificante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!