Dolci   •   Torte

Torta di pinoli

La torta di pinoli è un dolce pastoso e corposo in cui il sapore dei pinoli viene esaltato dal burro dell'impasto. Il risultato è ottimo per mille occasioni, che siano la fine di un pasto o una tazza di tè nel pomeriggio

Torta di pinoli
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di pinoli è un dolce molto pastoso e burroso, che esalta particolarmente il sapore intenso dei pinoli. La torta di pinoli è perfetta per completare un pranzo una cena, ma si presta bene anche per essere servita a merenda o per accompagnare una tazza di tè. Il suo sapore coinvolgente non potrà che essere apprezzato da tutti. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta di pinoli.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 8’0 g di fecola di patate
  • 240 g di burro
  • 240 g di zucchero semolato
  • 5 uova
  • 130 g di pinoli
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • un pizzico di sale

Ingredienti per spolverizzare

  • zucchero a velo q.b.

Torta-di-pinoli-97907

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di pinoli dovete partire lavorando insieme in planetaria il burro e lo zucchero. Per fare questo è necessario che il burro sia ben morbido per cui lasciatelo fuori dal frigorifero per almeno un’ora oppure passatelo per pochi secondi al microonde, facendo attenzione però che non si sciolga.

Una volta ottenuto un composto ben areato e cremoso aggiungete un pizzico di sale e le uova, una alla volta. È importante che le uova siano a temperatura ambiente e che li aggiungiate solo quando il precedente si è perfettamente incorporato all’impasto.

In una ciotola amalgamate insieme la farina, il lievito e la fecola di patate setacciandoli così da ottenere delle polveri ben areate, che aggiungerete in planetaria poco alla volta continuando ad amalgamare il tutto.

Aggiungete al composto così ottenuto metà dei pinoli indicati in ricetta e continuate ad amalgamare il tutto. Quando avrete ottenuto un composto liscio e ben denso potete versare il tutto all’interno di una tortiera di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata livellando per bene la superficie.

Fatto questo cospargete la torta di pinoli con i pinoli rimanenti. A questo punto la torta di pinoli è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. La torta di pinoli sarà pronta quando la sua superficie si sarà perfettamente dorata. Per avere la sicurezza che la torta di pinoli è pronta fate la classica prova stuzzicadenti. Se uscirà ben asciutto dalla vostra torta sarà segno che questa è pronta per cui potrete sfornarla e lasciarla freddare per bene prima di spolverizzarla con dello zucchero a velo e servirla ai vostri ospiti.

Torta-di-pinoli-97907

Consigli e varianti

Potete anche frullare al mixer i pinoli per sgretolarli un po’ prima di aggiungerli alla preparazione della vostra torta. In questo modo la torta di pinoli avrà un sapore più omogeneo.

La torta di pinoli è molto amata, ma in alternativa potete servire una torta mantovana, un pan d’arancio o una torta caprese, se vi piacciono le torte ben consistenti e pastose.

Conservazione

La torta di pinoli si conserva per 3-4 giorni al massimo chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro così da limitare il contatto con l’aria e rimanere ben soffice e morbida come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!