Dolci   •   Torte

Torta di zucca e mandorle

La torta di zucca e mandorle è un dolce perfetto per l'autunno da consumare in tante occasioni. Ecco la ricetta e le varianti al cioccolato e con amaretti

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di zucca e mandorle è un dolce perfetto per l’autunno in cui la zucca è di stagione e viene utilizzata per la preparazione di tante ricette diverse. Non soltanto una torta di zucca salata ma in questo caso dolce realizzata con l’aggiunta di farina di mandorle che rende questa torta ancora più sfiziosa, profumata e particolare.

La torta con la zucca può essere preparata in tante varianti diverse, ad esempio al cioccolato o con gli amaretti per dar vita ad un dolce sempre diverso che potrà essere utilizzato anche per terminare un pasto o per iniziare la giornata con una carica di energia e di sapore.

Vediamo, quindi, insieme come si fa la torta di zucca e mandorle ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 250 g di zucca
  • 300 g di farina 00
  • 4 uova
  • 180 g di farina di mandorle
  • 110 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 180 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • q.b di zucchero a velo

Torta-di-zucca-soffice

Preparazione della torta

Per iniziare la preparazione della torta di zucca e mandorle dovete innanzitutto dedicarvi alla zucca, che dovrete privare della buccia esterna, di semi e filamenti interni e poi ridurre in piccoli cubetti che dovrete aggiungere all’interno di un mixer.

Torta-di-zucca
Zucca nel mixer

Cercate di realizzare dei cubetti più o meno tutti della stessa dimensione ma senza grande precisione perché il tutto andrà frullato insieme ad altri ingredienti. Ai cubetti di zucca all’interno del mixer, infatti, dovrete aggiungere anche l’olio di semi ed il latte. Azionate il mixer per un minuto circa così da ottenere una crema ben vellutata. Qualora fossero presenti ancora dei pezzi grossolani di zucca fate continuare la lavorazione fino a quando avrete ottenuto il risultato sperato.

Torta-con-la-zucca
Tuorli e uova

Mettete momentaneamente da parte e dedicatevi quindi alle uova. È importante che le uova siano a temperatura ambiente per cui lasciatele fuori dal frigorifero per almeno mezz’ora prima di iniziare la preparazione. Come prima cosa dovete separare i tuorli dagli albumi. Gli albumi andranno montati a neve ben ferma e messi momentaneamente da parte mentre mi dedicate ai tuorli che invece dovrete lavorare con lo zucchero fino a formare una crema ben densa ed areata.

Torta-zucca
Purea di zucca nel composto

A questa dovrete aggiungere la purea preparata precedentemente con la zucca. Amalgamate per bene il tutto così che tutti gli ingredienti si mischino alla perfezione ed aggiungete quindi la farina di mandorle e la farina 00, che avrete precedentemente setacciato per evitare la formazione di grumi.

Torta-di-zucca-e-mandorle
Farina di mandorle

Quando si aggiungono degli ingredienti secchi ad un composto areato è sempre bene setacciarli per evitare che dei grumi possano mantenersi all’interno del composto e quindi rovinare il risultato finale e di conseguenza la vostra torta. Amalgamati anche questi ingredienti potrete aggiungere anche il lievito, setacciando anche questo così da essere certi di avere un risultato davvero perfetto.

Dolce-con-la-zucca
Albumi montati a neve

È il momento di aggiungere gli albumi utilizzando una spatola. Incorporate al composto con dei movimenti molto delicati dell’alto verso il basso così da essere certi di continuare ad incamerare aria all’interno del composto e non smontare i tuorli e gli albumi che avrete precedentemente montato.

Torta-soffice-alla-zucca
Composto pronto nella tortiera

Avrete a questo punto ottenuto un composto ben omogeneo che dovrete trasferire all’interno di una tortiera di 26 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata. In alternativa potete anche decidere di foderare la tortiera con della carta da forno, che potete fissare sul fondo e sui lati utilizzando una piccola quantità di burro.

Una volta versato il composto la torta andrà messa in forno preriscaldato a 170°C per 40 minuti o fino a quando sarà ben dorata in superficie. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare la vostra torta così da essere certi di avere una cottura perfetta anche all’interno. Inserite uno stuzzicadenti al centro della torta ed estraetelo: se sarà ben asciutto è segno che la vostra torta è pronta; mentre che contiene ancora delle tracce di impasto fate proseguire la cottura per qualche altro minuto fino a quando avrete un risultato perfetto.

Una volta pronta la torta di zucca e mandorla andrà sfornata e lasciata da parte a freddare su una gratella fino a quando sarà perfettamente fredda. Solo a questo punto potete capovolgerla e decorare la superficie utilizzando lo zucchero a velo. Se lo desiderate potete munirvi di appositi stencil per creare dei motivi particolari sulla superficie della vostra torta oppure potete realizzarli voi stessi utilizzando la carta da forno. In ogni caso otterrete un dolce molto morbido e umido davvero perfetto per tantissimi momenti della giornata.

Non vi resta quindi che servire la torta ai vostri ospiti. In alternativa potete preparare una classica torta di zucca soffice.

Torta-alla-zucca

Torta zucca al cioccolato

Potete arricchire ancora di più la vostra preparazione aggiungendo del cioccolato al latte o del cioccolato fondente fuso al composto. Il cioccolato andrà tritato grossolanamente al coltello e poi sciolto a bagnomaria per qualche secondo o a microonde e, una volta intiepidito, aggiunto al composto prima di aggiungere gli albumi.

Torta con la zucca e amaretti

Per preparare una torta ancora più profumata potete decidere di sostituire la farina di mandorle con degli amaretti che dovrete sbriciolare finemente utilizzando il mixer così da ridurli in farina. Aggiungete quindi la farina così ottenuta al composto insieme agli altri ingredienti secchi ed avrete ottenuto una preparazione davvero strepitosa. I dolci con gli amaretti sono sempre garanzia di successo.

Torta alla zucca Bimby

Potete realizzare questa stessa ricetta utilizzando il Bimby. Come prima cosa dovrete montare utilizzando la farfalla per 50 secondi gli albumi a neve. Messi da parte gli albumi potete iniziare a lavorare i tuorli con gli albumi a velocità 3 per 40 secondi. Aggiungete quindi la zucca che avrete precedentemente frullato all’interno del boccale con olio e latte ed amalgamate il tutto per altri 40 secondi.

Aggiungete quindi gli ingredienti secchi e continuate a lavorare sempre alla stessa velocità per altri 40 secondi. E’ il momento di aggiungere quindi gli albumi tramite il foro del boccale lavorando il tutto per altri 30 secondi. A questo punto avrete ottenuto un composto perfetto che dovrete trasferire all’interno della tortiera e mettere quindi in forno a cuocere.

Conservazione

La torta di zucca e mandorle si conserva per al massimo 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di zucca e di farina di mandorle in base al risultato finale che volete ottenere. Così come specificato per le uova anche il latte dovrà essere a temperatura ambiente prima di essere aggiunto al composto. In questo modo, infatti, favorirete la levitazione in forno del vostro dolce ed avrete un risultato davvero perfetto.