Dolci   •   Torte

Torta di zucca e mele con pasta fillo

Una torta del tutto autunnale, che strizza l’occhio al prodotto per eccellenza di questo periodo, la zucca, abbinandola con un altro frutto che ci terrà compagnia per tutto l’inverno, la mela

Torta di zucca e mele con pasta fillo
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di zucca e mele con pasta fillo è perfetta per questa stagione autunnale; è una torta facile e particolare, realizzata con una base di pasta fillo al posto della sfoglia, dando leggerezza e croccantezza allo stesso tempo.

Sarà ottima servita a colazione o a merenda con un the caldo o un buon caffè bollente.

Ingredienti

  • 10 foglie di pasta fillo
  • 30 g di burro
  • 30 g di pangrattato
  • 240 g di zucca
  • 5 mele
  • 50 g di zucchero
  • 3 g di sale
  • 1/2 succo di limone
  • 50 g di acqua
  • 10 g di miele
  • 1 scorza di limone a strisce
  • q.b di cannella

Preparazione

Per prima cosa cuocete la zucca, ci sono diversi metodi, ne riporto tre:

  1. – cottura a vapore: mettete la zucca a cubetti nella vaporiera con dell’acqua e cuocete finché la polpa diventerà morbida.
  2. – in forno: cuocete la zucca ancora con la buccia per una ventina di minuti, fin quando la polpa sarà morbida, poi separatela con un cucchiaio dalla buccia.
  3. – mettete la zucca a cubetti in una casseruola antiaderente con un cucchiaio di acqua, coprendo con il coperchio. Cuocete a fiamma media, mescolando di tanto in tanto dopo i primi 5-10 minuti di cottura.

Una volta cotta la zucca – con qualsiasi metodo – frullatela con il minipimer e fatela freddare. Se avete un contenitore basso e largo, che magari è stato in frigo o in freezer, si fredderà prima.

Accendete il forno a 180°. Mondate le mele e rimuovete il torsolo, poi tagliatele a fettine sottili e inseritele in una ciotola capiente con lo zucchero e il succo del limone, mescolandole delicatamente. Tenete da parte. Quando sarà intiepidita o fredda, inserite i 120 g previsti di purea di zucca insieme alle mele e mescolate il composto.

Prendete una tortiera del diametro di 24 cm in alluminio e imburratela bene o rivestitela sul fondo con la carta da forno. Nel frattempo, fondete il burro a microonde o in una casseruola piccola.

Prendete 6 dei fogli di pasta fillo e spennellate il primo con poco burro fuso, cospargetelo con poco pan grattato che servirà solo per questi strati di base, copritelo con il secondo foglio e ripetete l’operazione, fino all’ultimo figlio che non dovrete né ungere né cospargere con il pan grattato: adagiate i fogli sovrammessi nella tortiera lasciando i lembi fuori.

Riempite con la farcitura di mele e zucca cercando di livellarla bene, richiudete verso il centro i lembi, poi imburrate gli altri 4 fogli di pasta fillo sovrammettendoli uno sull’altro e coprendo la superficie della torta, andando a rimboccare i lembi all’interno della tortiera, sigillando bene la farcitura. Con la punta di un coltello affilato tracciate delle righe parallele tra loro poi altre in diagonale creando dei rombi incisi nella pasta.

Cuocete nella parte medio bassa del forno circa 45-50 minuti, poi alzate la torta al ripiano centrale per far dorare la superficie lasciando un briciolo di sportello aperto per eliminare l’umidità.

Realizzate nel frattempo lo sciroppo, facendo bollire acqua, zucchero, cannella e scorza di limone tagliata grossolanamente, togliete dalla fiamma, inserite il miele e fata freddare.

Sfornate la torta e subito cospargete la superficie con lo sciroppo, facendolo penetrate bene nelle fessure dei tagli superiori.Fate freddare completamente la torta e poi sformatela sul piatto di portata ribaltandola due volte.

Servite fredda, magari con della crema inglese, del gelato fiordilatte o della panna montata.

Torta di zucca e mele con pasta fillo

Alice Parretta

I consigli di Alice

Realizzate a purea in quantitativi più abbondanti e congelatela, in modo che l'abbiate pronta quando vorrete realizzare una delle mille ricette con la zucca che questo periodo suggerisce! Per evitare che le mele rilascino troppa acqua in cottura potrete anche saltarle in padella a fiamma media, facendole appassire ed evitando appunto che la loro acqua bagni la base della torta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!