Dolci   •   Torte   •   Senza glutine   •   Senza lattosio

Torta Margherita senza lievito

La torta margherita è un dolce soffice da colazione molto amato da grandi e bambini e solitamente viene preparato anche per merenda o feste di compleanno dei più piccoli. In questo caso, però, viene non solo aromatizzata al limone ma anche preparata senza un ingrediente solitamente fondamentale per i dolci: il lievito. Scopriamo, quindi, come ottenere comunque un ottimo risultato

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta Margherita è un dolce perfetto per la colazione o merenda, un dolce molto morbido e delicato, profumato al limone.

Molto simile alla torta margherita si differenzia da questa dato che in questo dolce non c’è traccia di lievito per dolci o farina, ma una torta con soli 4 ingrendienti semplici e molto economici.

E’ quindi priva di glutine e lievito, un dolce antico e della tradizione, che può potrete rendere anche raffinata, farcendola all’interno dopo la sua cottura, con creme al limone o altre varianti a vostro piacimento.

Pepariamo, insieme, questo fantastico dolce.

Ingredienti

  • 120 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 succo di limone

Preparazione

Per realizzare la Torta margherita senza lievito dovete per prima cosa dovete separare i tuorli dagli albumi.

In una ciotola montate a neve gli albumi, con l’aiuto di una frusta elettrica o planetaria, e metteteli da parte. In un’altra ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso aiutandovi con delle fruste elettriche. Questa fase è molto importante dato che è un dolce privo di lievito.

Aggiungete al composto la fecola di patate precendentemente setacciata e mescolate gli ingredienti con l’aiuto delle fruste elettriche. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati unite il succo di un limone, precedentemente setacciato, e mescolate con le fruste elettriche amalgamando gli ingredienti.

Unite al composto creato agli albumi montati a neve, avendo cura di mescolare delicatamente gli ingredienti aiutandovi con una spatola da cucina.  Accendete il forno e preriscaldatelo a 170°C. Imburrate ed infarinate con la fecola di patate uno stampo di diametro 18/20 cm.

Versate il composto nello stampo cercando di livellare bene il tutto, aiutandovi con il drso di un cucchiaio. Fate cuocere la torta a modalità statica per 35/40 minuti a 170°C.

Prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino: deve uscire asciutto. Sfornate dalforno il dolce e lasciatelo raffreddare. Servitelo con una spolverata di zucchero a velo.

Torta Margherita senza lievito

Conservazione

La torta margherita senza lievito si conserva per al massimo un paio di giorni sotto una campana di vetro.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Un dolce molto simile al Pan di Spagna che si presta ad essere farcita con creme o marmellate, rendendo un dolce raffinato da servire come dopo pasto. Un consiglio, per la preparazione di questo dolce, utilizzate le uova a temperature ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!