Dolci   •   Torte

Torta ricotta e albicocche

La torta ricotta e albicocche è un dolce perfetto per l'estate, dal sapore delicato ed irresistibile, perfetto per ogni momento della giornata. Ecco la ricetta

Torta ricotta e albicocche
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta ricotta e albicocche è un dolce soffice, morbido e dal sapore fresco e leggero. Che cosa chiedere di più ad un dolce estivo? Il sapore è molto delicato ma intenso al tempo steso e le albicocche in pezzi donano a questo dolce quella freschezza che ne fa un piatto irresistibile da concedersi al mattino o per merenda.

La preparazione di questa torta è estremamente semplice e darà vita ad un risultato a dir poco eccezionale, ottimo anche per far consumare la frutta anche a chi non la ama molto, specie ai più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questa meravigliosa torta ricotta e albicocche.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di ricotta
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 4 cucchiai di latte
  • 100 g di burro
  • 250 g di albicocche
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta ricotta e albicocche dovete partire dal lavorare le uova con lo zucchero fino a formare una crema ben spumosa ed areata a cui dovrete in un secondo momento aggiungere il burro.

Il burro deve essere ben fuso e sciolto e poi lasciato a freddare. Aggiungete anche il latte, che non deve essere freddo ma a temperatura ambiente. Solo a questo punto potrete aggiungere anche la ricotta. Prima, però, la ricotta andrà setacciata così da essere ben liscia e senza grumi. Amalgamate anche la ricotta e terminate la preparazione aggiungendo gli ingredienti secchi, quindi la farina, la vanillina ed il lievito vanigliato.

Amalgamate anche questi ingredienti e continuate a lavorare il composto così da avere una consistenza ben cremosa e densa.

Torta ricotta e albicocche

Cottura della torta

Adesso che il composto è pronto prendete una tortiera di 26 cm di diametro, imburratela ed infarinatela o cospargete con dello spray antiaderente per dolci e mettete all’interno l’impasto. Sulla superficie della vostra torta aggiungete le albicocche che avrete precedentemente lavato e ridotto in metà o in pezzi. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

Quando la vostra tortiera inizierà a dorarsi in superficie sarà segno che è pronta per cui non dovrete fare altro che sfornarla e lasciarla da parte a freddare prima di ridurla in quadrotti e spolverizzare, se lo desiderate, con dello zucchero a veli. Prima di sfornare è sempre conveniente fare la prova stuzzicadenti così da avere la certezza che la vostra torta è ben cotta all’interno. Se lo stuzzicadenti esce asciutto potete sfornare; altrimenti fate proseguire la cottura per qualche altro minuto.

In alternativa potete preparare una torta soffice ricotta e ciliegie o una classica torta alle albicocche.

Torta ricotta e albicocche

Conservazione

La torta ricotta e albicocche si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere dei pezzi di albicocche anche all’impasto così da avere un sapore ancora più ricco ed intenso. Se volete omettere il burro potete utilizzare dell’olio o aggiungere anche dello yogurt alle albicocche. Al posto delle albicocche potete utilizzare dell’altra frutta di stagione, come ad esempio delle ciliegie. Il risultato sarà comunque ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!