Dolci   •   Torte

Tronchetto di Natale al cioccolato senza burro e senza uova

Un buon tronchetto di Natale al cioccolato sarà sempre perfetto per le feste. Questa versione senza burro e senza uova vi stupirà

Tronchetto di Natale al cioccolato senza burro e senza uova
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tronchetto di Natale è chiamato così per la sua forma che ricorda il tronco di un albero e anche il suo colore, in quanto è ricoperto con ganache al cioccolato.

In questa versione, perfetta sia per il pranzo di Natale che per il cenone di capodanno, non sono presenti nè uova nè burro per rendere questo goloso dolce più leggero.

Preparare questo dolce è davvero semplice, non bisogna farsi ingannare dalle apparenze. Questo tronchetto di Natale al cioccolato senza burro e senza uova vi farà fare una bellissima figura con tutti i vostri ospiti!

Ingredienti

  • 100 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 125 g di yogurt bianco
  • 35 g di olio di semi
  • 4 g di lievito vanigliato
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cioccolato al latte
  • 380 g di panna da montare

Preparazione

Per preparare il tronchetto di Natale al cioccolato senza burro e senza uova per prima cosa dedicatevi alla base, ovvero al pan biscotto, così mentre preparate la mousse e la ganache si raffredda.

In una ciotola unite lo zucchero, lo yogurt e l’olio di semi e mescolate con una frusta a mano o elettrica per non far formare grumi. Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e alla vanillina e mescolate il tutto. Ricoprite una teglia rettangolare con un foglio di carta forno bagnata e strizzata, poi versate sopra il composto e livellate con una spatola. Fate cuocere a 180°C, forno ventilato, per 10-12 minuti. Sfornate il rotolo, adagiatevi sopra un altro foglio di carta da forno e arrotolatelo su se stesso in modo che, quando aggiungerete la crema, sarà bello morbido e non si romperà.

Ganache al cioccolato

Ora preparate la ganache, è semplicissimo. In un pentolino unite la panna e il cucchiaio di olio, poi portate a bollore. Una volta raggiunto il bollore, aggiungete il cioccolato a pezzetti, spegnete il fuoco e mescolate fino a quando il cioccolato si sarà sciolto completamente e il composto sarà ben amalgamato.

Lasciate raffreddare la ganache un’oretta in frigorifero. E ora occupatevi della mousse. Fate fondere il cioccolato fondente a bagno maria, poi lasciatelo intiepidire. Nel frattempo montate la panna con le fruste elettriche. Quando la panna sarà ben montata, aggiungete il cioccolato fuso poco alla volta e amalgamate con una spatola molto delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto.

Tronchetto di Natale al cioccolato senza burro e senza uova

Composizione del tronchetto

Ricoprite la superficie del pan biscotto con la mousse al cioccolato fondente, lasciando un centimetro libero lungo tutti i bordi. Arrotolate il pan biscotto e così avete ottenuto il vostro rotolo. Tagliate in diagonale un pezzo del rotolo e mettetelo su un lato, come se fosse un “ramo” del vostro tronchetto.

A questo punto potete decorare con la ganache. Se non avete la sac à poche o non avete voglia di usarla, potete spalmare la ganache su tutta la superficie e poi con i rebbi della forchetta fare le “striature” del legno. Se invece volete mettervi alla prova con la sac à poche, usate un beccuccio medio a stella. Una volta ricoperto il tutto, potete decorare con zuccherini a piacere.

Conservazione

Conservate il vostro tronchetto di Natale al cioccolato fondente senza burro e senza uova in frigorifero per 2-3 giorni e lasciatelo a temperatura ambiente un’ora prima di mangiarlo, in modo che sia la ganache che la mousse rimangano belle morbide e il vostro tronchetto si sciolga in bocca!

Gaia Raimondi

I consigli di Gaia

Potete usare il cioccolato al latte al posto del cioccolato fondente se preferite gusti molto dolci. Vi consiglio di tirare fuori dal frigorifero il vostro tronchetto d Natale al cioccolato un'ora prima di servirlo ai vostri ospiti, in modo che sia la mousse che la ganache siano morbide.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!