Dolci   •   Torte

Tronchetto di Natale con ganache al cioccolato

Il tronchetto di Natale con ganache al cioccolato è perfetto per le feste natalizie, buonissimo e molto ad effetto. Ecco la ricetta

Tronchetto di Natale con ganache al cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il tronchetto di Natale con ganache al cioccolato sarà un perfetto dolce da servire durante le feste natalizie. Si parte da una base realizzata con pasta biscotto e una farcitura costituita da una deliziosa ganache al cioccolato. Il tutto viene poi decorato così da dare al vostro tronchetto un aspetto ancora più particolare.

La decorazione con dei lamponi renderà il tutto ancora più colorato e particolarmente scenografico. La realizzazione di questo tronchetto richiederà un po’ di step di preparazione ma il risultato sarà davvero meraviglioso e stupirà i vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo tronchetto di Natale con ganache al cioccolato.

Ingredienti per la pasta biscotto

  • 4 uova
  • 140 g di zucchero
  • 45 g di fecola di patate
  • 45 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato

Ingredienti per la ganache

  • 300 g di cioccolato al latte
  • 300 ml di panna
  • 80 g di burro

Ingredienti per decorare

  • q.b di lamponi

Preparazione

Per iniziare la preparazione del tronchetto di Natale con ganache al cioccolato dovete partire dalla ganache al cioccolato, che dovrà poi riposare in frigorifero. Come prima cosa aggiungete all’interno di un pentolino la panna ed il burro. Fate amalgamare gli ingredienti e nel frattempo dedicatevi al cioccolato, che dovrete tritare grossolanamente al coltello ed aggiungere poi agli altri ingredienti.

Mescolate costantemente così che il cioccolato si fonda perfettamente e si incorpori al resto degli ingredienti e fino a quando avrete ottenuto la giusta cremosità. La vostra ganache al cioccolato andrà quindi trasferita in una ciotola lasciata da parte a freddarsi. Solo a questo punto potete montarla con delle fruste elettriche così da dare alla vostra ganache una consistenza ben cremosa. Conservate in frigorifero fino al momento in cui verrà utilizzata.

Pasta biscotto

Dedicatevi a questo punto alla preparazione della pasta biscotto. Come prima cosa dovrete dividere i tuorli dagli albumi. I primi, infatti, andranno lavorati con lo zucchero fino a formare un composto ben areato. Aggiungete farina, fecola e vanillina che avrete setacciato ed anche il lievito. Amalgamate perfettamente il tutto e nel frattempo dedicatevi gli albumi, che dovranno essere montati a neve ben ferma ed aggiunti poi al composto appena preparato. Amalgamate il tutto con dei movimenti delicati dell’alto verso il basso per non smontare gli albumi.

Fatto questo l’impasto della pasta biscotto è pronto per cui potete trasferirlo su una teglia precedentemente coperta con della carta da forno e fissata con del burro, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio o con una spatola così da dare alla vostra pasta biscotto lo spessore di circa 1 cm.

La vostra pasta biscotto andrà messa in forno preriscaldato a 220°C per circa 6-7 minuti o fino a quando sarà appena dorate superficie. Una volta pronta sfornatr la pasta biscotto e capovolgetela su un foglio di pellicola trasparente o su un canovaccio.

Rimuovete delicatamente la carta da forno, cospargete la superficie con dello zucchero semolato. Avvolgete il vostro rotolo e tenete in posizione avvolto nella pellicola trasparente per circa mezz’ora così che poi risulti ben elastico e non si rompa quando andrete a creare il vostro tronchetto di Natale con ganache al cioccolato.

Composizione

Adesso che tutti gli ingredienti sono pronti potete passare alla composizione del vostro tronchetto di Natale con ganache al cioccolato. Riprendete la pasta biscotto, aprite il vostro rotolo e farcite con la ganache al cioccolato, tenendone da parte un po’ perché vi servirà per ricoprire il rotolo all’esterno.

Avvolgete il vostro rotolo ed eliminate le due estremità così da far apparire perfettamente l’interno. Cospargete anche la superficie esterna del rotolo con la ganache al cioccolato utilizzando i rebbi di una forchetta andando a creare delle righe così da ricreare la corteccia esterna di un tronco.

Dedicatevi quindi alla decorazione, utilizzando dei lamponi o delle palline argentate. Potete sbizzarrirvi con la decorazione a seconda dell’apparecchiatura, del contesto in cui andrete a servirlo o semplicemente in basei ai vostri gusti. Fate riposare il vostro tronchetto di Natale con ganache al cioccolato per almeno un paio d’ore prima di servirlo ai vostri ospiti così che tutti i sapori si amalgamino perfettamente tra loro.

In alternativa potete preparare un rotolo di Nutella o un rotolo con crema al mascarpone.

Tronchetto di Natale con ganache al cioccolato

Conservazione

Il tronchetto di Natale con ganache al cioccolato si conserva per al massimo un paio di giorni se riposto sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il vostro tronchetto aggiungendo alla ganache al cioccolato anche dei pezzi di cioccolato o delle scaglie. Variate la tipologia di cioccolato utilizzata per la preparazione della ganache a seconda dei vostri gusti. Per la decorazione potete decidere di utilizzare una ganache di un altro gusto, ad esempio utilizzando del cioccolato fondente o del cioccolato bianco, in base all'effetto finale che volete ottenere.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!