Zeppole di San Giuseppe al forno

Le zeppole di San Giuseppe al forno sono una variante delle classiche zeppole fritte perfette per celebrare il 19 marzo. Ecco la ricetta

Zeppole di San Giuseppe al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le zeppole di San Giuseppe al forno sono una variante delle classiche zeppole fritte e poi farcite con crema pasticcera.

Si tratta di una versione meno calorica rispetto a quella classica che sarà perfetta per coloro che non vogliono rinunciare a questo dolce tipico del 19 marzo, ovvero San Giuseppe, ma che al tempo stesso non vogliono ingerire troppe calorie. La preparazione è molto simile a quella delle classiche zeppole che però in questo caso andranno cotte in forno e non fritte.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime zeppole di San Giuseppe al forno ed alcuni consigli per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti per le zeppole

  • 4 uova
  • 100 g di burro
  • 200 ml di acqua
  • 140 g di farina 00
  • 30 g di zucchero

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 4 tuorli
  • 300 ml di latte
  • 60 ml di panna
  • 30 g di amido di mais
  • 1 bustina di vaniglia
  • 100 g di zucchero

Ingredienti per decorare

  • q.b di ciliegie
  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle zeppole di San Giuseppe al forno dovete partire dalla realizzazione della crema pasticcera che deve poi risposare in frigorifero per almeno un’ora.

Come prima cosa in un pentolino portate latte, panna ed una bustina di vanillina a sfiorare il bollore. Nel frattempo in una ciotola lavorate insieme i tuorli e lo zucchero così da formare una crema ben areata a cui dovrete aggiungere l’amido di masi e poi il composto portato a bollore prima. Mescolate il tutto e trasferite nuovamente all’interno di un pentolino per far addensare a fiamma media mescolando continuamente.

Una volta ottenuta la giusta consistenza la crema pasticcerà potrà essere aggiunta in una ciotola, coperta con della pellicola a contatto e lasciata da parte a freddare. Mettete quindi a riposare per un’ora in frigorifero. A questo punto passate alla preparazione della pasta choux che servirà per le vostre zeppole di san Giuseppe al forno.

Come prima cosa in un pentolino lavorate insieme burro e acqua. Unite, quindi, quando il burro si sarà sciolto la farina, precedentemente setacciata, e mescolate energicamente così da non formare grumi. Continuate a lavorare fino a quando il composto inizierà a staccarsi dalle pareti della pentola.

Mettete quindi da parte a freddare e solo a quel punto potrete aggiungerlo in planetaria ed incorporare, una alla volta, le uova e lo zucchero. Quando avrete ottenuto un composto molto omogeneo potete trasferirlo all’interno di una sac à poche e creare su una teglia foderata con della carta da forno le vostre zeppole, che dovranno essere messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

Una volta cotte fatele freddare e passate alla farcitura con la crema pasticcera che avrete aggiunto in una sac à poche con punta stellata. Decorate, quindi, con una ciliegia sciroppata e con dello zucchero a velo. Il vostro dolce sarà pronto per essere servito ai vostri ospiti, magari dopo aver fatto riposare per una decina di minuti.

In alternativa potete servire delle frittelle di riso di San Giuseppe oppure delle sfince di San Giuseppe, altro dolce tipico di questa giornata.

Conservazione

Le zeppole di san Giuseppe si conservano per 2-3 giorni in frigorifero. Se non farcite si conservano anche più a lungo.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Fate attenzione alla consistenza della crema pasticcera che deve essere ben densa ma soprattutto che deve riposare in frigorifero perchè si compatti alla perfezione. Sarà ottima come crema da aggiungere anche della crema chantilly o una crema pasticcera al cioccolato se ne volete creare una variante davvero deliziosa ed ancora più golosa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!