Come cucinare i broccoli

Idee su come cucinare i broccoli? Scopriamo le varie tecniche di cottura ed i piatti a cui possiamo dare vita. Tantissimi consigli utili nella vita di ogni giorno

Come cucinare i broccoli

Presentazione

I broccoli sono una delle verdure più salutari grazie alle sue tantissime proprietà benefiche. Inoltre, si tratta di una verdura molto versatile, che può essere utilizzata per la preparazione di condimenti per primi piatti, veri e propri secondi ma anche deliziosi contorni.

Tante le idee su come cucinare i broccoli. Vediamo nel dettaglio:

Come cucinare i broccoli

Come pulire i broccoli

La prima cosa che dovrete fare per iniziare a cucinare i broccoli sarà lavarli sotto acqua fredda corrente e poi rimuovere le foglie e tagliare la parte inferiore, che risulta più dura e coriacea.

Una volta accorciato il gambo andrete a ricavare solo le cimette. In questo modo saranno la perfetta base per tantissimi piatti.

Come cucinare i broccoli

Come cucinare i broccoli

Come abbiamo detto inizialmente, tante sono le ricette con i broccoli che possiamo preparare. Altrettante sono le tecniche di cottura che possiamo utilizzare.

Possiamo infatti cuocere i broccoli in padella o al forno oppure al vapore per dare vita a contorni leggeri ed appetitosi.

Come cucinare i broccoli

Come cucinare i broccoli in padella

Ci sono tanti modi per cucinare i broccoli in padella.

Qualsiasi sia la ricetta che volete preparare dovrete sempre pulirli e tagliarli come indicato prima e poi aggiungerli in padella insieme ad un trito d’aglio e a dell’olio extravergine d’oliva. Salate e fate cuocere per 15 minuti.

Se aggiungete i broccoli a crudo dovrete bagnare di tanto in tanto con del brodo vegetale. Se, invece, li sbollentate per circa 15 minuti in acqua calda salata non sarà necessario aggiungere altro liquido.

Come cucinare i broccoli

Come cucinare i broccoli al forno

I broccoli al forno sono facilissimi da preparare. Partite sempre dalla pulizia e dal taglio così da ricavare le cimette.

Fate cuocere le cime di broccoli in acqua bollente per una decina di minuti e poi scolateli.

Aggiungete, quindi, i broccoli sbollentati in una pirofila e condite con sale, pepe e olio extravergine d’oliva ed aggiungete altri ingredienti a seconda della ricetta a cui volete dare vita.

Sarà ottimo anche del broccolo al forno con crema al formaggio, ad esempio, o semplicemente con del formaggio a pasta filata in pezzi.

Fate andare a 180°C per circa 20 minuti ed avrete ottenuto un risultato davvero perfetto.

Come cucinare i broccoli

Come cucinare i broccoli bolliti

Tra le ricette con broccoli a cui potete dare vita di certo i broccoli bolliti sono i più facili da preparare.

Non dovrete fare altro che pulire i broccoli, ricavare le cimette e metterli in acqua salata ben calda per circa 15-20 minuti.

In alternativa, per degli ottimi broccoli lessi, sarà la cottura al vapore, che vi permetterà di mantenere integre le tante proprietà benefiche dei broccoli freschi.

Un’ottima idea per cucinare i broccoli come contorno è quella di condirli semplicemente con olio, sale, pepe e succo di limone. Saranno davvero straordinari.

Che siano broccoli verdi o romaneschi il successo sarà sempre assicurato.

Come cucinare i broccoli

Ricette con broccoli

Data la versatilità dei broccoli, sono tantissime le ricette con broccoli che possiamo preparare.

Possiamo, infatti, dare vita a semplici contorni, ad antipasti sfiziosi o a primi piatti eccezionali.

Come cucinare i broccoli

Pasta con i broccoli

La pasta con i broccoli è n vero classico, che però possiamo declinare in tanti modi.

Possiamo infatti realizzare una vera e propria minestra oppure oppure realizzare un contorno con dei broccoli sbollentati e passati in padella con acciughe, aglio e una bustina di zafferano ad esempio.

Potete anche passare i broccoli in padella con dell’olio e farli dorare un po’ per poi aggiungere la pasta scolata al dente e saltare il tutto per qualche minuto. Una buona spolverata di formaggio grattugiato ed avrete dato vita ad un piatto davvero eccezionale.

Broccoli gratinati

Altro contorno straordinario sono i broccoli gratinati al forno.

Dovrete tagliare e sbollentare i broccoli, aggiungerli in una pirofila precedentemente oleata e poi cospargere con burro e pangrattato ed altri aromi a vostra scelta. Fate andare a 180°C per circa 10 minuti o fino a quando il piatto sarà dorato in superficie ed avrete ottenuto un piatto eccezionale.

Come cucinare i broccoli

Come conservare i broccoli

I broccoli freschi si conservano per diversi giorni in frigorifero in un contenitore di plastica.

I broccoli cotti potranno essere conservati in frigorifero se riposti in un contenitore per al massimo 2-3 giorni.

I broccoli congelati, riposti in sacchetti per il freezer, possono essere conservati per al massimo 10-12 mesi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!