Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegeteriano

Doppia sfoglia all’italiana

La doppia sfoglia all'italiana è una torta salata dal gusto intenso e gustoso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Doppia sfoglia all’italiana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Bello, facile, velocissimo, allegro e buonissimo: cosa voler di più da una ricetta di antipasti?

Gli ingredienti base della nostra cucina per un antipasto sfizioso e colorato che piacerà anche ai più piccoli. Mozzarella e pomodoro sono un binomio invincibile di suo, abbinati a una sfoglia croccante e friabile e al gusto inconfondibile delle olive diventano un piatto completo e golosissimo. Origano e basilico, tra le spezie più usate, completano il gusto e danno un tocco di colore che renderà il piatto piacevole anche alla vista. Tutti questi ingredienti rendono le torte salate davvero strepitose, un trionfo di sapori e di profumi.

Vediamo come prepararare questa doppia sfoglia all’italiana.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 15 pomodorini
  • 15 bocconcini di mozzarella
  • q.b di sale
  • q.b di origano
  • 6 foglie di basilico
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 10 olive nere

Preparazione

Per preparare la doppia sfoglia all’italiana cominciamo con il far scaldare un pochino i due dischi di pasta sfoglia, meglio se tondi, fuori dal frigorifero. Prendete una teglia e adagiate il primo disco di sfoglia lasciando sotto la sua carta forno. Adesso prendete il secondo disco e rovesciatelo sul primo, in modo che la carta forno di quest’ultimo rimanga in superficie. Pizzicate il bordo per unire le due sfoglie e riempite l’interno con i fagioli secchi in modo che la sfoglia non si gonfi nel centro mentre cuocerà.

Accendete il forno a 180°C, fatelo scaldere e mettete a cuocere la vostra sfoglia per 20 minuti. Nel frattempo lavate e togliete la calottina ai pomodorini e fateli scolare a testa in giù su un tagliere. Se volete potete tagliarne qualcuno a metà, ma interi saranno più belli da vedere una volta che terminerete la preparazione.

Prendete le mozzarelline e asciugatele con della carta assorbente tipo scottex, in modo che poi non andranno ad inumidire troppo la sfoglia. Pulite le foglie di basilico.

Una volta che la sfoglia sarà cotta tiratela fuori dal forno, togliete i fagioli secchi e la carta e fate raffreddare un pochino. Cominciate a decorare la vostra torta alternando mozzarelline e pomodorini. Aggiungete le olive posizionandole nei buchini rimasti liberi oppure facendole affondare leggermente nella mozzarella. Spolverizzate con un pochino di origano e abbellite il tutto con delle foglie di basilico fresche.

Potete portare in tavola il vostro piatto lasciando gli ingredienti freschi oppure far sciogliere la mozzarella sotto al grill del forno per qualche minuto se la preferite filante.

In altertnativa potete preparare una torta salata caprese o una torta salata con melanzane.

Doppia sfoglia all’italiana

Conservazione

La doppia sfoglia all’italiana si conserva per al massimo un giorno.

Elena Grassi

I consigli di Elena

La pasta sfoglia pronta, ovviamente, è comodissima ma le più esperte ( la sfoglia in casa non è facile da fare) potranno cimentarsi nel prepararla da zero. Usate pomodori maturi perchè se vorrete mangiarla con gli ingredienti freschi sarà tutto più piacevole da mordere. Le mozzarelline tonde sono più carine, ma potete anche comprare due mozzarelle grandi e tagliarle come più vi piace.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!