Torta salata alla caprese

La torta salata alla caprese è una torta rustica dai sapori e dagli odori mediterranei che costituisce un'alternativa alla classica pizza. Vediamo insieme come prepararla ed alcuni consigli per delle varianti altrettanto gustose e saporite

Torta salata alla caprese
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata alla caprese è una preparazione dai sapori semplici, che si prepara con pochi ingredienti e che costituisce un’alternativa alla classica pizza margherita o alla classica torta rustica. Il risultato è un vero trionfo di sapori mediterranei e di prodotti della nostra terra. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata alla caprese.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di mozzarella di bufala
  • 200 g di pomodoro ciliegino
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • Basilico q.b.
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Torta-salata-alla-caprese-97024

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata alla caprese dovete partire dagli ingredienti. Come prima cosa dedicatevi alla mozzarella, che potete dividere in cubetti oppure in fettine, ma che dovrete mettere a scolare su uno scolapasta così che perdano il liquido in eccesso.

Prendete adesso i pomodorini, privateli del picciolo e tagliateli a metà. Non vi resta, quindi, che dedicarvi alla passata di pomodoro. Arricchitela con sale e pepe e con un filo d’olio. Se lo volete, però, potete realizzare un sugo di pomodoro voi stessi mettendo a soffriggere uno spicchio d’aglio e alcune fetta di cipolla in olio extravergine d’oliva ed aggiungete i pomodori freschi, se sono di stagione, oppure i pelati, passate al passaverdura e fate rapprendere sul fuoco.

Fate freddare e passate alla composizione vera e propria della torta salata alla caprese. Aprite il rotolo di pasta sfoglia e trasferitelo sulla pirofila o la teglia nella quale avrete intenzione di far cuocere la torta salata alla caprese. Create un primo strato di sugo di pomodoro, spargendolo per bene lasciando un paio di centimetri di spazio dal bordo che poi andrete a ripiegare all’interno. Aggiungete, quindi, la mozzarella e di pomodorini. Terminate con qualche altro cucchiaio di passata di pomodoro, salate e pepate, aggiungete l’origano e ripiegate quindi i bordi all’interno così da dargli un aspetto molto più gradevole da vedere.

Fatto questo la torta salata alla caprese è pronta per essere messa in forno preriscaldato a 200°c per circa 40 minuti. Quando la torta salata alla caprese sarà ben dorata sarà segno che è cotta e che potete sfornarla. Fatela freddare una decina di minuti prima di servirla con qualche foglia di basilico in superficie.

Torta-salata-alla-caprese-97024

Consigli e varianti

La torta salata alla caprese può essere presentata ai vostri ospiti in mille varianti diverse, ad esempio sostituendo la mozzarella con della provola o del formaggio che più preferite, oppure spolverizzando con del parmigiano reggiano grattugiato.

Potete utilizzare la pasta brisé al posto della pasta sfoglia. Il risultato sarà comunque ottimo.

La torta salata alla caprese ha un sapore molto semplice, ma in alternativa potete servire una torta salata con melanzane oppure una classica torta salata spinaci e mozzarella o ricotta e spinaci. Tutte preparazioni davvero molto gustose ed apprezzate dagli ospiti.

Conservazione

La torta salata alla caprese si conserva per un paio di giorni al massimo coperta con della pellicola trasparente oppure chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente servita ai vostri ospiti la torta salata alla caprese andrà scaldata in forno tradizionale oppure in forno a microonde perché torni calda e filante come quando l’avete preparata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!