Focaccia allo yogurt

La focaccia è sempre apprezzatissima, in ogni momento della giornata. Sarà ottima accompagnata con salumi e formaggi per un aperitivo ma potrà essere un'ottima idea anche per una cena rustica diversa dal solito. La focaccia allo yogurt sarà un po' diversa della preparazione rispetto alla ricetta classica ma il risultato sarà letteralmente eccezionale. Scopriamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Focaccia allo yogurt
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia allo yogurt è un lievitato salato facile e veloce da preparare molto soffice e gustoso grazie alla presenza dello yogurt nell’impasto che conferisce quel tocco in più alla ricetta.

Ideale da servire in qualsiasi momento della giornata e per ogni occasione questa focaccia allo yogurt può essere infatti consumata come aperitivo, come merenda, o può essere trasportata comodamente fuori casa per un pasto sano e veloce a scuola o in ufficio.

Vediamo quindi insieme come procedere alla preparazione di questa focaccia allo yogurt.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 200 ml di yogurt magro
  • 200 ml di acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1/2 bustina di lievito di birra disidratato

Ingredienti per condire

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di acqua
  • q.b di sale grosso

Preparazione

Pochi semplici ingredienti e passaggi per avere una focaccia allo yogurt soffice dentro e croccante fuori da leccarsi i baffi.

Per prima cosa fate intiepidire l’acqua poi versateci dentro mezza bustina di lievito di birra disidratato e con un cucchiaino mescolate energicamente così da far sciogliere il lievito attivandolo.

Dopodiché versate in una ciotola capiente la farina, fate un buco al centro e versate l’acqua con il lievito. Iniziate ad impastare con una forchetta poi aggiungete lo yogurt, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e del sale fino a piacere. Proseguite a mescolare prima sempre con la forchetta poi direttamente con le mani spostandovi su di un piano da lavoro infarinato. Lavorate l’impasto finché non risulterà un panetto liscio e omogeneo.

Adagiate il panetto dentro la ciotola, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per almeno due ore o comunque finché non avrà raggiunto il doppio del suo volume.

Trascorso il tempo della lievitazione accendete il forno ed impostatelo a 200°C statico dopodiché adagiate l’impasto su di una leccarda rotonda oliata bene, bordi compresi, ed infine con le mani stendete il panetto su tutta la base dello stampo. Coprite con un canovaccio e lasciate nuovamente riposare per 30 minuti.

Conclusa la seconda lievitazione preparate la salamoia mettendo in un bicchiere 2 cucchiai di acqua, 2 di olio e un pizzico di sale grosso poi mescolate energicamente con un cucchiaino creando un’emulsione. Versate il liquido sopra alla focaccia poi mettetela a cuocere in forno ormai caldo per circa 25 minuti. La focaccia sarà cotta quando risulterà gonfia e dorata.

Focaccia allo yogurt

Conservazione

La focaccia allo yogurt si conserverà per due giorni chiusa in un sacchetto di carta per alimenti.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

La focaccia allo yogurt può essere preparata anche con quello greco e la farina bianca può essere sostituita in parte o totalmente con quella integrale. In inverno per facilitare la lievitazione potete mettere il panetto dentro al forno con la luce accesa oppure vicino ad un termosifone caldo. Potete infine arricchire l'impasto aggiungendo dei semi di zucca, girasole o sesamo che daranno quella croccantezza in più alla focaccia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!