Focaccia barese soffice e veloce

La focaccia barese è una ricetta della tradizione pugliese che in questa variante grazie all’aggiunta delle patate risulterà essere molto più soffice. Vediamo come prepararla

Focaccia barese soffice e veloce
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Indiscussa pietanza della tradizione pugliese è la focaccia barese: alta, soffice, gustosa! Da assaporare calda o fredda, in estate o in inverno, sicuramente  risulta essere un piatto molto versatile e che può accompagnare i nostri aperitivi o le merende pomeridiane.

In questa ricetta andremo a vedere la Focaccia barese soffice e velocesoffice, perché grazie all’aggiunta di alcune patate, che non sempre nella ricetta tradizionale si trovano, è più soffice del previsto; veloce, perchè con sole 2 ore di lievitazione e ben 40 minuti di cottura, avremo una focaccia da fare invidia!

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • 4 g di lievito di birra
  • 300 g di acqua
  • 5 g di sale
  • 2 patate
  • q.b di sale grosso
  • q.b di rosmarino
  • q.b di pomodorini
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua
  • q.b di olive nere

Preparazione

Per realizzare la focaccia barese soffice e veloce, sbriciolate il lievito di birra in 2 cucchiai di acqua tiepida. Nel frattempo, sbucciate le 2 patate di medie dimensioni, tagliatele grossolanamente e fatele bollire.

In un recipiente capiente, mescolate la farina 00 con il lievito (ormai mescolato con l’acqua), i 300 g di acqua a temperatura ambiente e le 2 patate bollite e schiacciate. Aggiungete poi i 5 g di sale fino e i 30 g di olio extravergine di oliva. Impastate con forza il composto affinchè l’impasto non risulterà omogeneo.

Focaccia barese soffice e veloce

Coprite l’impasto con una pellicola e lasciate lievitare, per 2 ore, in luogo caldo (utilizzate una coperta, possibilmente).

Ungete con un poco di olio extravergine di oliva una teglia alta da 24 cm, versate nella teglia l’impasto, distendendolo sapientemente e lasciate lievitare per 1 ora in forno con luce accesa. Trascorso il tempo necessario, create dei piccoli buchi con le dita sull’impasto e aggiungete il sale grosso, il rosmarino, le olive nere, i pomodorini, un bicchiere di acqua e olio.

Riposizionate la teglia in forno e cuocete per circa 40 minuti a 200 gradi.

Focaccia barese soffice e veloce

Conservazione

La focaccia barese soffice e veloce si conserva per circa un paio di giorni se coperta con della pellicola trasparente

Fedra Rosita Falvo

I consigli di Fedra Rosita

Per essere certi che la focaccia sia ben cotta, prima di sfornarla, inserire uno spaghetto al centro della teglia: - nel caso in cui, una volta estratto, risulta essere asciutto, la focaccia sarà cotta, - nel caso in cui, una volta estratto, risulta essere umido, la focaccia dovrà cuocere per altri 15 minuti. Trascorso tale tempo, prima di sfornare, ripetere l'operazione dello spaghetto. Una volta cotta, la focaccia barese soffice e veloce si potrà servire fredda o calda e si potrà conservare per circa 5 giorni in luogo fresco e asciutto; si ricorda comunque che una volta raffreddata è possibile anche congelarla.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!