Focaccia con pomodorini e Pecorino

La focaccia è un lievitato molto apprezzato, da consumare anche in alternativa al pane fresco. Soffice, profumata e invitante, può essere consumata nella versione classica all’olio oppure arricchita con altri semplici ingredienti

Focaccia con pomodorini e Pecorino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia con pomodorini e Pecorino è un prodotto da forno gustoso e di facile preparazione, da consumare durante una cena in famiglia ma anche ideale per l’aperitivo (tagliata a quadrotti, in versione finger food).

Ottima da consumare sia calda che tiepida, metterà tutti d’accordo a tavola. Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra
  • 320 ml di acqua
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di zucchero
  • 18 g di sale
  • 200 g di pomodorini
  • 50 g di pecorino
  • q.b di origano

Preparazione

Realizzare la focaccia con pomodorini e Pecorino è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare, miscelate le due tipologie di farina all’interno di un’ampia ciotola; al centro fate un piccolo incavo, dove andrete a sbriciolare il lievito di birra fresco.

Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida, dopo di che aggiungete lo zucchero, l’olio e per ultimo il sale. Amalgamate tutti gli ingredienti, versando gradatamente tutta l’acqua. E’ importante che l’acqua sia tiepida e non calda.

Non appena avrete ottenuto un composto denso e appiccicoso, trasferitelo sul tavolo leggermente infarinato e impastate a mano per circa 10 minuti. Quando si sarà formato un impasto soffice e che non si attacca più alle mani, rimettetelo nella ciotola lievemente infarinata e copritelo con uno strofinaccio umido.

Ponete a lievitare l’impasto per circa 1 ora all’interno del forno preriscaldato e poi spento: dovrà raddoppiare di volume.
Trascorso il tempo della prima lievitazione, stendete l’impasto in una sfoglia rettangolare alta circa 1,5 cm. Posizionate l’impasto su una teglia rettangolare ben oleata e distribuitevi sopra i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva e spolverizzatevi sopra il pecorino romano DOP grattugiato fresco e anche l’origano.

Mettete la focaccia nuovamente a lievitare per circa 15-20 minuti, dopo di che cuocetela in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 30 minuti.
Quando la focaccia è perfettamente dorata, sfornatela e lasciatela intiepidire un po’ prima di consumarla.

Focaccia con pomodorini e Pecorino

Conservazione

La focaccia con pomodorini e Pecorino può essere conservato a temperatura ambiente per circa 3-4 ore, dopo di che potrà essere tagliato in tranci e congelato in freezer.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un lievitato soffice e appetitoso, è consigliabile prestare molta attenzione alla lievitazione. Nei mesi più freddi è meglio prolungare la lievitazione di altri 30 minuti (quindi 1,5 ore anzichè 1 ora), mentre in estate il problema non sussiste. Per un sapore ancor più gustoso, potrete aggiungere 50 gr. di Pecorino Romano DOP all'impasto (prima di aggiungere il sale).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!