Focaccine con pomodorini e origano

Le focaccine con pomodorini e origano sono sfiziose, morbidissime e molto saporite. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Focaccine con pomodorini e origano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le focaccine con pomodorini e origano sono degli sfiziosissimi antipasti ma anche un secondo piatto appetitoso e diverso dal solito.

Una preparazione molto facile da realizzare, che utilizza ingredienti molto semplici ma che insieme danno vita ad un piatto dal sapore e dall’odore davvero inconfondibile. Sarà un ottimo spunto per una serata in compagnia ma anche per arricchire un buffet di antipasti in situazioni particolari.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime focaccine con pomodorini e origano ed alcuni consigli utili per avere un risultato davvero perfetto.

Ingredienti per l’impasto

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di farina 0
  • 240 ml di acqua
  • 15 g di sale
  • 20 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di miele

Ingredienti per condire

  • 400 g di pomodorini
  • 35 ml di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di origano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle focaccine con pomodorini e origano dovete partire dalla realizzazione dell’impasto che dovrete in un secondo momento condire.

Come prima cosa in planetaria mischiate insieme le due farine ed aggiungete il lievito di birra ed un cucchiaino di miele o di malto. Lavorate questi primi ingredienti e poco per volta aggiungete l’acqua, che deve essere a temperatura ambiente. Aggiungete, quindi, anche l’olio e per ultimo il sale. Fate lavorare per una decina di minuti fino a quando avrete un impasto ben elastico che si staccherà dalle pareti e si attorciglierà intorno al gancio utilizzato per impastare.

Adesso formate una palla di impasto e mettetela all’interno di una ciotola unta coprendo con della pellicola o un canovaccio e riponete a lievitare in forno spento ma con luce accesa per circa 2 ore o almeno fino al raddoppio del volume iniziale. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del condimento, ovvero ai pomodorini, che andranno lavati, privati del picciolo, asciugati per ben e ridotti in quartini, cercando di eliminare i semi interni o almeno la maggior parte.

Focaccine con pomodorini e origano

Quando l’impasto delle vostre focaccine con pomodorini e origano avrà lievitato alla perfezione riprendetelo e dividetelo in tante palline di circa 100 g ciascuna, date una forma ben rotonda e mettete in una teglia precedentemente unta. Ogni focaccina andrà spennellata con abbondante olio extravergine d’oliva, cosparsa con dei pomodorini, che andranno pressati un po’ così che affondino nella pasta, sale e origano.

A questo punto le focaccine andranno lasciate a lievitare per almeno un’altra mezz’ora prima di essere messe in forno preriscaldato a 200°C per circa 35 minuti. Sarà pronta quando ben dorata in superficie. Sfornate, lasciate riposare per circa 10 minuti e servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una focaccia pugliese o una focaccia di patate, ricette semplici e tradizionali ma sempre molto amate.

Focaccine con pomodorini e origano

Conservazione

Le focaccine con pomodorini e origano si conservano per al massimo un paio di giorni. L’ideale, però, è consumarle subito dopo la loro preparazione.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere anche delle olive per creare delle piccole focacce pugliesi oppure potete arricchire ancora di più con delle fettine o dei cubetti di cipolla o di scamorza. Il risultato sarà davvero ancora più eccezionale e particolare. Se amate una nota piccante potete aggiungere anche del peperoncino abbondare di più con il pepe nero. Sarà ottimo cospargere la superficie delle focaccine con degli aromi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!