Focaccia integrale con farina di riso e patate

Una focaccia è sempre ideale per accompagnare salumi e formaggi. Questa focaccia integrale con farina di riso e patate sarà soffice, golosa e perfetta anche per chi è intollerante al glutine dal momento che ne è totalmente priva. Una ricetta semplice che conquisterà tutti

Focaccia integrale con farina di riso e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia integrale con farina di riso e patate è un lievitato soffice e fragrante ideale anche per chi è intollerante al glutine visto che ne è completamente priva.

Ottima gustata da sola o farcita con affettati e formaggi freschi o stagionati questa focaccia integrale con farina di riso e patate può essere servita al posto del pane o utilizzata per gustose merende fuori o dentro casa. La presenza delle patate confluisce a questa focaccia una morbidezza unica e la farina di riso integrale dà invece quel senso di rustico che completa la ricetta.

Ingredienti

  • 350 g di farina di riso integrale
  • 150 g di farina senza glutine
  • 350 ml di acqua
  • 2 patate
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di salvia
  • 1/2 bustina di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione

Preparare la focaccia integrale con farina di riso e patate è davvero facilissimo ed il risultato sarà impeccabile basta seguire questi semplici passaggi.

Per prima cosa mettete a lessare in abbondante acqua le patate con la buccia ben lavata. Trascorsi poi 20 minuti dal bollore verificate la cottura inserendo i rebbi di una forchette nelle patate. Quando saranno cotte scolatele, sciacquatele velocemente sotto acqua corrente fredda poi senza scottarvi pelatele. Adagiatele poi in una ciotola e schiacciatele bene con i rebbi di una forchetta.

Versate poi nella stessa ciotola la farina di riso integrale e quella senza glutine, aggiungete l’olio, il sale e poi poco per volta versate l’acqua tiepida con all’interno il lievito di birra sciolto. Iniziate a mescolare con un cucchiaio ed intanto versate a filo l’acqua poi proseguite a mescolare sempre con un cucchiaio finchè non avrete ottenuto un composto liscio senza grumi. Questo impasto non sarà il classico panetto della pizza ma risulterà più liquido.

Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciate riposare in un ambiente caldo per circa 4 ore o comunque finchè non vedrete comparire delle bolle in superficie. Versate il tutto in una leccarda rivestita di carta forno poi lasciate ancora lievitare per 30 minuti, giusto il tempo che il forno arriverà a temperatura. Il forno dovrà essere programmato su ventilato 190°C.

Prima di infornare oliate a piacere la superfice e spolverizzate con della salvia poi fate cuocere per circa 30 minuti. Lasciate leggermente intipidire prima di tagliare e di servire.

Conservazione

La focaccia integrale con farina di riso e patate si conserverà chiusa in un sacchetto di carta per due giorni.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se volete una focaccia ancora più rustica potete acquistare la farina senza glutine con aggiunta di grano saraceno. Non salate eccessivamente poichè questo lievitato risulta già sapido. Infine le patate dovranno essere calde ma non bollenti altrimenti il calore inibirà l'azione del lievito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!