Focaccine con patate e provola

Le focaccine con patate e provola sono un prodotto da forno lievitato di facile preparazione, sfizioso e filante.

Focaccine con patate e provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le focaccine con patate e provola sono ideali da gustare durante una cena in famiglia oppure in occasione di un buffet di antipasti.

Soffici e invitanti, queste focaccine con patate si preparano in pochi step e conquisteranno tutti al primo boccone!

Possono essere gustate sia ben calde che tiepide e accompagnate da un prosecco oppure da uno Spritz. Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile, per una lievitazione perfetta.

Ingredienti

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 10 g di lievito di birra
  • 310 ml di acqua
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di zucchero
  • 18 g di sale
  • 4 patate
  • 200 g di provola
  • q.b di rosmarino

Preparazione

Realizzare le focaccine con patate e provola è piuttosto semplice. Per iniziare, miscelate le due tipologie di farina all’interno di una ciotola capiente e al centro praticate un incavo, dove andrete a posizionare il lievito di birra sbriciolato. Sciogliete quest’ultimo con un po’ di acqua tiepida, quindi aggiungete lo zucchero, l’olio extra vergine d’oliva e gradatamente tutta l’acqua tiepida. Solo per ultimo aggiungete il sale.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e non appena avete ottenuto un composto denso e piuttosto appiccicoso, trasferitelo sul tavolo leggermente infarinato e impastate a mano per circa 10 minuti. Dovrete ottenere un panetto soffice ed elastico, che si stacca facilmente dalle mani.

A questo punto rimettete l’impasto nella ciotola e copritelo con della pellicola per alimenti. Ponete l’impasto a lievitare in un luogo caldo per circa 2 ore o comunque fino a quando non raddoppia di volume. Nel frattempo preparate il condimento delle focaccine.

Sbucciate le patate e sciacquatele con abbondante acqua fresca; affettatele in maniera sottile e tenetele da parte. In un’ampia padella mettete 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e scaldatelo per qualche minuto. Unite le patate e saltatele a fiamma vivace per circa 3-5 minuti, quindi aggiungete sale a piacere e una manciata di rosmarino.

Mescolate per bene, dopo di che abbassate lievemente la fiamma e coprite con un coperchio. Completate la cottura per altri 10 minuti circa. Quando le patate sono cotte, trasferitele su un piatto e lasciatele raffreddare.

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e dividetelo in circa 12 pezzi della stessa misura. Formate delle palline e appiattitele leggermente con le mani, formando delle focaccine. Posizionate le focaccine su una teglia foderata con della carta da forno e conditele con le patate agli aromi e con la provola a dadini.

Ponete nuovamente a lievitare per circa 15 minuti, infine irrorate le focaccine con un filo d’olio extra vergine d’oliva e cuocetele in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 10-15 minuti. Quando sono cotte, sfornatele e lasciatele intiepidire prima di gustarle.

Focaccine con patate e provola

Conservazione

Queste focaccine possono essere conservate a temperatura ambiente per al massimo 5 ore e successivamente scaldate al microonde prima di consumarle oppure possono essere congelate.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un lievitato perfetto, è importante prestare attenzione alla lievitazione, che dovrà avvenire in un luogo caldo e al riparo da correnti d'aria (ad esempio all'interno del forno preriscaldato e poi spento). Scegliete il formaggio a pasta filata che più gradite, ad esempio la scamorza oppure l'emmenthal.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!