Focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca

Le focaccine sono un'ottima idea per accompagnare un aperitivo o da servire come antipasto. In particolare queste focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca sapranno conquistare anche i palati più esigenti. Vediamo insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili

Focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Golose, morbide, saporite e invitanti, queste focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca sono l’ideale per un aperitivo, un antipasto, una merenda o da offrire nella parte salata per un buffet di compleanno. Per nulla complicate e con pochi ingredienti, rendono divertente la preparazione anche a chi non ho mai preparato un impasto lievitato.

Burrata fresca e pomodorini sono l’ideale per le giornate estive che stanno arrivando, rendendo la focaccia più leggera e invogliante. Preparate, allora, gli ingredienti e vediamo come prepararle.

Ingredienti

  • 12 g di lievito di birra
  • 300 ml di acqua
  • 200 g di farina integrale
  • 300 g di farina per pizza 260 W
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva
  • 9 g di sale
  • 15 pomodorini
  • 200 g di burrata
  • q.b di zucchero

Preparazione

Per preparare le focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca cominciate col preparare l’impasto di base. Fate scogliere il lievito di birra in 300 ml di acqua nella planetaria o in una ampia ciotola.

Aggiungete un pizzico di zucchero, che aiuterà la lievitazione, mescolate e lasciate agire dieci minuti. Versate le due farine setacciate, in modo da reidratarle, e cominciate a impastare per cinque minuti. Aggiungete l’olio extravergine di oliva e il sale e finite di incordare l’impasto, fino a che diventerà sodo e omogeneo. Se dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungete farina poco alla volta. Fomate una palla.

Spennellate una ciotola molto grande con un filo di olio e mettete dentro l’impasto. Chiudete con della pellicola da cucina in modo che la pasta non si secchi. Lasciate lievitare per un ora. Una volta che sarà lievitata prendete la pasta, formate dei panetti e avvolgeteli, non troppo stretti, sempre con della pellicola da cucina. Lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio del volume.

Tagliate i pomodorini. Quando l’impasto sarà ben gonfio cominciate con le dita a formare delle focaccine non troppo sottili. Adagiate su ognuna un po’ di pomodorini, un filo di olio e infornate alla massima temperatura per dieci minuti, fino a che la pasta non sarà dorata. Tiratele fuori e quando sono ancora ben calde unite la burrata strappata a straccetti.

Conservazione

Le focaccine integrali con pomodorini e burrata fresca vanno consumate subito o entro qualche ora.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Se volete potete aggiungere basilico o origano per dare una spinta al gusto. Prendete sempre burrata fresca, anche perchè si deteriora molto velocemente anche in frigorifero. Usate sempre farine di forza, se non trovate la 260 W potete usare la farina per pizza già rinforzata per la preparazione dei lievitati salati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!