Mini bomboloni veloci

I bomboloni sono dei dolci che fanno sempre impazzire sia i grandi che i più piccoli. Si possono servire semplicemente cospargendo con dello zucchero semolato ma saranno ottimi anche farciti in mille modi diversi. In questo caso vengono preparati in modo più semplice e veloce. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bomboloni sono da sempre dolci molto apprezzati non solo a carnevale! Sono, infatti, buoni a colazione, per la merenda e in ogni momento della giornata.

Si possono preparare al forno ma anche nella versione fritta che piace sempre moltissimo anche ai più piccoli. Questi mini bomboloni veloci sono davvero straordinari e molto buoni ma soprattutto più rapidi nella loro preparazione.

E’ una ricetta semplice da realizzare, veloce, senza lunghe lievitazioni, perfetti da portare in tavola e regalare momenti di allegria ai nostri ospiti. Bastano pochi semplici ingredienti, che abbiamo sempre in casa a portata di mano ed in meno di un’ora i mini bomboloni saranno pronti.

Vediamo quindi come realizzarli.

Ingredienti

  • 520 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 14 g di lievito vanigliato
  • 180 g di burro
  • 300 g di latte intero

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero

Preparazione

Nella ciotola di un robot da cucina, o a mano in un recipinte capiente, versate la farina, lo zucchero ed il lievito, unite il burro (a temperatura ambiente) e lavorate per pochissimi secondi.

Continuate ora a lavorare l’impasto a mano, aggiungendo gradatamente il latte e mescolando con una spatola (tenete da parte gli ultimi 20 g di latte ed aggiungeteli solo se necessario). L’impasto risulterà molto morbido e leggermente appiccicoso.

Poggiatelo su una spianatoia leggermente infarinata, lavoratelo ancora un po’, stendetelo con un matterello anch’esso infarinato fino ad arrivare a uno spessore di circa 1,5 cm. Infarinate un taglia biscotti di cm 4/5 e ricavate dei cerchietti. Rimpastate di nuovo l’impasto avanzato e ripetete l’operazione.

Ponete l’olio di semi in un pentolino non troppo grande (i mini bomboloni andranno cotti pochi per volta, massimo 2/3 per non fare abbassare troppo la temperatura dell’olio). L’altezza dell’olio dovrà essere almeno di 6 cm circa o comunque dovrà coprire completamente i dolcetti.

Non appena l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura per la cottura, iniziando a friggere, immergete un solo mini bombolone. Pian piano salirà a galla, aspettate circa 3 minuti, girate e continuate la cottura per altri 2/3 minuti, controllando che non scurisca troppo. Se necessario, abbassate la fiamma e girate di nuovo. Nell’olio dovranno gonfiarsi ma non rimanere bassi al centro.

Dopo il primo potrete cuocerne anche 2/3 contemporaneamente. Lasciateli asciugare su carta assorbente e man mano, ancora caldi, ricopriteli con zucchero semolato che a parte avrete messo in una ciotolina.

Mini bomboloni veloci

Conservazione

I mini bomboloni veloci si conservano per al massimo un giorno sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico.

Gabriella Petrozzi

I consigli di Gabriella

Come per ogni fritto, particolare attenzione richiede la cottura che è determinante per la buona riuscita del dolce. L'olio deve essere bollente ma non bruciato. I mini bomboloni vanno fritti in un pentolino dai bordi alti , in modo che l'olio li copra totalmente. La temperatura andrà mantenuta successivamente medio bassa, altrimenti si coloriranno esternamente, rimanendo poco cotti all'interno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!