Mini quiche con ricotta e zucchine

Perfette per un aperitivo o semplicemente per un antipasto, anche al buffet, le mini quiche con ricotta e zucchine saranno sempre una gradita sorpresa per i vostri ospiti. Un mix di gusti straordinari che insieme danno vita ad un piatto eccezionale. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara e tanti consigli utili

Mini quiche con ricotta e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mini quiche con ricotta e zucchine sono adatte come finger food, per un aperitivo, antipasto, come secondo piatto ma anche per un buffet nel giorno di una festa.

Sono semplici e veloci da preparare e sono veramente sfiziose. Inoltre, sono ottime servite sia tiepide sia fredde e potete farcirle in diversi modi per esempio con l’aggiunta di prosciutto cotto, speck, piselli…sono perfette!

Vediamo, quindi insieme come si preparano.

Ingredienti per la pasta sfoglia

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 200 g di burro

Ingredienti per farcire

  • 2 zucchine
  • 250 g di ricotta
  • 50 g di pesto
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 5 fiori di zucca

Preparazione

Per preparare le mini quiche con ricotta e zucchine, prima di tutto, preparate la pasta sfoglia quindi, impastate in planetaria la farina con il sale e l’acqua a filo fino ad ottenere un impasto sodo.

Stendete il vostro panetto, mettete al centro il burro e ricopritelo per bene. Stendete con l’aiuto di un mattarello poi, fate le pieghe a libro due volte da 3 e due volte da 4 e tra una piega e l’altra, fate riposare la pasta sfoglia per almeno 10 minuti.

Una volta pronta, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo.

Nel frattempo, lavate le zucchine e i fiori di zucca per bene, poi tagliate le zucchine a rondelle e i fiori di zucca a metà. In una padella con olio, fate ammorbidire le zucchine per almeno 10 minuti, poi lasciatele raffreddare.

Stendete la pasta sfoglia e ricavate 9 dischi con un tagliapasta e posizionateli all’interno di una teglia per muffin imburrati ed infarinati. Bucherellate con una forchetta, poi preparate la farcia. In una ciotola mescolate la ricotta con il pesto, le zucchine, i pinoli, mettete un filo d’olio, condite con sale e pepe.

Versate il ripieno nel “guscio” di pasta sfoglia poi decorate con un fiore di zucca e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti.

Una volta pronte, lasciatele intiepidire e servite.

Mini quiche con ricotta e zucchine

Conservazione

Queste mini quiche si conservano per al massimo un giorno. Potrete servirle a temperatura ambiente lasciandole fuori dal frigorifero per almeno mezz’ora oppure scaldarle al microonde.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Sono perfette per un antipasto, aperitivo, per cena o per un buffet. Per rendere questa ricetta più veloce, potete prepararle con la pasta sfoglia già pronta. Sono ottime farcite in tutti i modi per esempio con ricotta, prosciutto e piselli.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giovanna La Barbera
Giovanna La Barbera

18 giugno 2019 - 10:14:40

Le tue foto sono sempre pucciose!!!

0
Rispondi