Pane di patate senza lievitazione

Il pane di patate senza lievitazione si prepara in pochissimo tempo, non ha tempi di attesa ma sarà davvero delizioso. Ecco la ricetta

Pane di patate senza lievitazione
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane di patate senza lievitazione si prepara molto velocemente, non necessita di lievitazione, è molto soffice e morbido oltre a poter vantare una delicata fragranza alle patate. Per renderlo ancora più invitante sono stati aggiunti anche i semi di zucca, di girasole e di lino. Chiaramente se ne possono togliere o aggiungere anche altri tipi, a seconda dei propri gusti.

Il pane di patate è un perfetto sostituto del pane bianco ed è molto ricco di vitamine, sali minerali e fibra.

Vediamo, quindi, insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 300 g di farina 0
  • 90 g di burro
  • 8 g di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di latte
  • 2 cucchiai di semi di zucca
  • 2 cucchiai di semi di girasole
  • 3 cucchiai di semi di lino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare il pane di patate senza lievitazione iniziate dal lavare e lessare le patate in acqua salata. Fatele intiepidire e sbucciatele. Schiacciate le patate cotte con una forchetta o con lo schiacciapatate.

In una ciotola mescolate le patate con il burro ammorbidito. Successivamente aggiungete i tuorli, il latte, il sale ed il pepe. Dopo aver mescolato l’impasto, aggiungete i semi di zucca, di girasole e di lino.

Come ultimo passaggio aggiungete progressivamente la farina setacciata con il lievito e mescolate con cura. Prendete una teglia rettangolare delle dimensioni di 25×11 cm, foderate il fondo con carta da forno, e poi foderate le pareti. Versate l’impasto in una teglia. Cospargete la superficie dell’impasto con dei semi di girasole e di zucca.

Pane di patate senza lievitazione

A quel punto il pane andrà cotto in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 60 minuti (in forno ventilato preriscaldato a 160 gradi per circa 50 minuti). Per verificare la cottura potete avvalervi della prova dello stuzzicadenti.

Quando il pane sara ben dorato in superficie, sfornatelo. Lasciate raffreddare il pane su una gratella.

In alternativa potete preparare del pane integrale o del pane al miglio.

Pane di patate senza lievitazione

Conservazione

Il pane di patate senza lievitazione si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Con l'impasto per il pane si possono realizzare anche i panini. Gli ingredienti devono essere sempre a temperatura ambiente quindi teneteli fuori dal frigo per almeno 1 ora prima di iniziare la preparazione.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!