Pane integrale con lievito madre

Il pane integrale con lievito madre è una preparazione salutare e gustosa al tempo stesso, perfetto per un'alimentazione sana e genuina. Ecco la ricetta

Pane integrale con lievito madre
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane integrale con lievito madre, che nasce per apportare una percentuale di fibre maggiore rispetto alla farina 00 e gustare un prodotto meno raffinato e più utile al nostro organismo, si arricchisce di tutto il profumo di tre spezie fantastiche: il sapore avvolgente della salvia, la punta più forte dell’inconfondibile rosmarino e l’aroma fragrante delle foglie di timo.

Vediamo, quindi, insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 800 g di farina integrale
  • 200 g di farina 00
  • 35 g di lievito madre essiccato
  • 600 ml di acqua
  • 2 ramoscelli di rosmarino
  • 20 foglie di salvia
  • 2 ramoscelli di timo
  • 25 g di zucchero
  • 25 g di sale

Preparazione

Per iniziare a preparare il pane integrale con lievito madre, partite dalla pesatura degli ingredienti necessari, poi lavate e asciugate bene le erbe aromatiche, sminuzzate il rosmarino e la salvia al coltello e uniteli alle fogliette di timo.

In un recipiente molto capiente versate la farina e la polvere di lievito madre essiccato, mescolando con la mano per amalgamare. Iniziate piano piano a versare l’acqua e con una mano sola iniziate a impastare per incorporare il liquido alla farina: non versate subito tutta l’acqua, lasciatene un po’ da parte che ingloberete dopo se necessario. Versate ora lo zucchero e continuate a impastare, quando non riuscite più a rimanere nella ciotola trasferitevi sul piano di lavoro versando sopra il composto.

A questo punto unitre il sale e il trito di erbe e lavorate il pane il più possibile, schiacciando l’impasto con il palmo della mano, massaggiandolo, e ripiegando la pasta più volte su se stessa: più durerà questa fase migliore sarà il prodotto finale, per cui dedicateci anche 10 minuti abbondanti. Sevi accorgete che l’impasto risulta duro incorporate un goccio di acqua alla volta, tenendo presente che la farina integrale ci mette un pò di più ad assorbire i liquidi rispetto alla farina bianca.

Una volta lavorato il composto formate la palla, corpargete la ciotola di prima con un pò di farina integrale e adagiatevi sopra la massa. Praticate un taglio a croce, coprite e mettete in forno chiuso e spento. Se è inverno riscaldatelo appena per far raggiungere una temperatura tra i 24 e i 28 gradi.

Lasciatelo lievitare per circa due ore. Togliete poi l’impasto dalla ciotola, dividetelo in due parti e rilavoratelo come prima. Il composto ovviamente si sgonfierà, poi stendetelo un po’ aiutandovi anche con un mattarello e ripiegatelo su sè stesso portando il bordo inferiore verso la metà della striscia, quello superiore appoggiato sopra e ripetendo questa operazione due o tre volte. Fate questo per entrambe le due metà.

Preparate una teglia con cartaforno e date al pane la forma desiderata, praticate dei taglietti in superficie e rimettete a lievitare per 40 minuti o anche un’ora.

Accendete il forno a 200°C e infornate il pane per circa 40 minuti, finchè non sentirete la crosta esterna rigida battendo sopra con la nocca delle mani.

Sfornate e lasciate raffreddare.

In alternativa potete preparare il pane integrale con lievito di birra secco o del pane alle olive se volete servire qualcosa di più sfizioso.

Conservazione

Il pane integrale con il lievito madre si conserva per 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti.

Alice Parretta

I consigli di Alice - Il Dolce Di Alice

Le dosi sopra indicate sono per due filoni abbastanza grandi. Potete dimezzare le dosi in caso voleste realizzare un solo filone, riducendo di qualche minuto i tempi di cottura. Se avete anche dei semi misti adatti alla panificazione, che si trovano facilmente in commercio, potete aggiungerli al pane o sostituirli alle tre erbe per due varianti differenti e gustose da proporre ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!