Panini di grano duro e patate

I panini di grano duro e patate sono una valida alternativa al classico pane. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Panini di grano duro e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I panini di grano duro e patate sono dei ottimi panini che fatti a casa sono ancora più buoni.

Deliziosi e fragranti panetti, sfiziosi assaporarli con alimenti di stagione. 

Le patate all’interno dell’impasto danno un sapore e una morbidezza ai panini. Ottimi per i grandi e soprattutto per i più piccoli. Si possono preparare in ogni occasione, festa o semplicemente una cena in famiglia. 

Vediamo quindi come preparare i panini di grano duro e patate.

Ingredienti

  • 300 g di patate
  • 300 g di farina di grano duro
  • 200 g di farina 0
  • 12 g di lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 200 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 12 g di sale

Preparazione

Per preparare questi panini di grano duro e patate cominciate a lessare le patate. Lavare le patate e metterle in una pentola con acqua fredda a lessare. Controllate con i rebbi di una forchetta se sono cotte. Non lessate troppo altrimenti assorbono troppo acqua.

Una volte cotte le patate, lasciatele raffreddare, togliete la buccia e schiacciatele con lo schiacciapatate oppure con una forchetta.

Nella planetaria, oppure in una ciotola capiente, sciogliere il lievito di birra, con poca acqua e lo zucchero. Dopodiché aggiungete le patate schiacciate e cominciare ad impastare. Aggiungere poco alla volta le farine, l’olio extravergine di oliva e un po’ di acqua ogni tanto.

L’impasto deve essere morbido e poco appiccicoso ma non troppo molle, altrimenti dovrete aggiungere ancora un po’ di farina. Lavorare l’impasto per circa 10 minuti per essere ben coordinato (accordato). Se possibile si può lavorare sulla spianatoia per qualche minuto.

Panini di grano duro e patate

Passato questo tempo fate una palla e mettetela nella ciotola infarinata e coperta con un canovaccio umido, e lasciatela lievitare in un luogo caldo finché raddoppia di volume. Passato il tempo di lievitazione prendete l’impasto, lavoratelo ancora per qualche minuto sulla spianatoia, dividetelo in 4 parti uguali.

Formate con ogni parte di impasto dei bastoncini e divideteli in due, date la forma allungata, infarinate sempre con la farina di grano duro e fate due tagli obliqui alla superficie dei panini.

Preparare in questo modo 8 panini. Sistemateli sulla teglia del forno rivestita con la carta da forno. Fate lievitare per 30 minuti. Cuoceteli in forno caldo a 200°C per una ventina di minuti o fino a doratura. 

In alternativa potete preparare del pane integrale o del pane al miglio.

Panini di grano duro e patate

Conservazione

I panini di grano duro e patate si conservano per alcuni giorni in un contenitore ermetico o in un sacchetto per alimenti.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Con questi dosi si ottengono 8 panini di misura media, volendo prepararli in piccoli panini da ogni impasto ricavarne 3. E' molto gratificante farsi il pane in casa, ancora di più che preparare sfiziose e golose ricette. Portare in tavola un cestino con fragrante e insolita bontà di pane per tutta la famiglia.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!