Pizzette con prosciutto cotto e mozzarella

Le pizzette con prosciutto cotto e mozzarella sono degli antipasti ideali per un buffet. Ecco la ricetta per prepararle

Pizzette con prosciutto cotto e mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pizzette con prosciutto cotto e mozzarella sono un antipasto ideale da servire per una ricorrenza speciale come un compleanno oppure se avete in mente di preparare un aperitivo con i vostri amici.

Realizzarle non è assolutamente difficile, hanno un costo esiguo e possono essere preparate in anticipo, per poi essere scaldate al momento di servirle. Per una versione vegetariana potete omettere il prosciutto cotto, se invece volete fare una versione ancor più golosa, potete aggiungere dei wurstel a rondelle.

Ingredienti per la base

  • 500 g di farina 0
  • 300 g di farina 00
  • 30 g di lievito di birra
  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 22 g di sale
  • 550 ml di acqua

Ingredienti per condire

  • 400 g di mozzarella
  • 300 g di prosciutto cotto
  • 350 ml di passata di pomodoro
  • q.b di origano

Preparazione

Per realizzare le pizzette con prosciutto cotto e mozzarella innanzitutto dovrete miscelare le due tipologie di farina. Con le dosi indicate potrete realizzare 24-25 pizzette da aperitivo.

All’interno di un’ampia ciotola mettete, quindi, le farine miscelate. Al centro fate un buco dove andrete a sciogliete il lievito di birra fresco con poca acqua tiepida. Scioglietelo utilizzando una forchetta e successivamente aggiungete lo zucchero, il sale e il burro ammorbidito tagliato a cubetti. Amalgamate tutti gli ingredienti fra loro e unite poco alla volta tutta l’acqua tiepida.

Iniziate ad impastare e quando si sarà formato un impasto piuttosto appiccicoso trasferitelo sul tavolo infarinato e continuate a lavorare fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Infine rimettete l’impasto nella ciotola, copritelo con la pellicola trasparente per alimenti (oppure con uno strofinaccio umido) e mettete a lievitare in un luogo caldo fino a quando raddoppierà di volume (circa 1 ora e mezza).

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e suddividetelo in 24-25 palline di misura uguale. Appiattite leggermente ciascuna pallina di impasto con le mani e posizionatele su una teglia ricoperta di carta da forno. E’ importante che le pizzette siano ben distanziate fra loro, poichè durante la cottura potrebbero attaccarsi.

Condite le pizzette con poca passata di pomodoro già condita e infornatele a 190°C per circa 20 minuti. Cinque minuti prima del termine della cottura, togliete la teglia dal forno e completate le pizzette con il prosciutto cotto e la mozzarella, quindi infornate nuovamente fino al completo scioglimento della mozzarella. Sfornate e spolverizzate le pizzette con dell’origano essiccato. Potete consumarle subito oppure quando sono tiepide.

In alternativa potete preparare dei rollò con wurstel o dei fagottini di brisée.

Pizzette con prosciutto cotto e mozzarella

Conservazione

Le pizzette con prosciutto cotto e mozzarella possono essere consumate fino a 1 giorno dalla preparazione ma prima sarà necessario scaldarle in forno per 2-3 minuti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Le pizzette da buffet con prosciutto cotto e mozzarella sono uno sfizioso antipasto ideale da preparare per una ricorrenza speciale da servire ai propri ospiti insieme ad un aperitivo analcolico gassato. Per una versione più ricca, potete aggiungere dei wurstel a rondelle, funghi affettati oppure ancora melanzane fritte a cubetti, i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!