Pizzette di Halloween

Le pizzette piacciono sempre a tutti! Sono morbide, golose, facili da preparare ma sopratutto realizzate con ingredienti semplici. Delle pizzette di Halloween saranno perfette per una festa a tema, sia per i grandi che per i bambini. Scopriamo insieme come procedere

Pizzette di Halloween
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pizzette di Halloween sono delle deliziose pizzette da buffet che potete preparare per una festa a tema Halloween o per un antipasto o aperitivo mostruoso. Sono veramente semplici e veloci da preparare ma soprattutto deliziose e gradite da tutti, grandi e piccoli.

Sono molto sfiziose perchè potete decorarle in diversi modi e potete prepararle insieme ai vostri piccoli che si divertiranno tanto a decorarle. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per l’impasto

  • 500 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra
  • 250 g di acqua
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di sale

Ingredienti per condire e decorare

  • 250 g di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olive nere
  • q.b di galbanino

Preparazione

Per preparare insieme le pizzette di Halloween, prima di tutto, preparate la pasta per pizza. Nella ciotola della planetaria impastate la farina, il sale, l’olio extravergine d’oliva e l’acqua tiepida con il lievito di birra sciolto all’interno.

Impastate il tutto per almeno 10 minuti, fin quando non si stacca dalle pareti della ciotola della planetaria. Una volta pronto l’impasto, fatelo lievitare per mezz’ora, poi stendetelo su un piano infarinato e formate le vostre pizzette con l’aiuto di un coppa pasta.

Trasferite le pizzette mano mano in teglia e lasciatele lievitare per un’altra mezz’ora. Nel frattempo preparate il condimento, quindi in una ciotola aggiungete la salsa di pomodoro, il pizzico di sale e il filo d’olio e mescolate.

Passato il tempo di lievitazione, schiacciate un po’ le pizzette, conditele con la salsa di pomodoro e infornatele a 180°C per 20 minuti circa.

Pizzette di Halloween

Una volta cotte, decorate le pizzette con i ragnetti, quindi, tagliate le olive a metà e formate il corpo e la testa, poi, affettate le olive e formate le zampette. Tagliate il galbanino in fette sottili e con l’aiuto di un taglia biscotti formate il fantasmino e con le olive nere gli occhi e la bocca. Infine, formate tante striscie di galbanino, poggiatele sulla pizza incrociandole e formate la mummia e con le rondelle di olve nere gli occhi. Avrete in questo modo realizzato tre pizzette diverse, tutte perfette per il tema Halloween.

Fate lo stesso procedimento con tutte le pizzette e servitele.

Pizzette di Halloween

Conservazione

Le pizzette di Halloween si conservano per al massimo un giorno in frigorifero in un contenitore ermetico.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare queste pizzette per un antipasto o aperitivo mostruoso ma anche per un party mostruoso. Potete decorarle in diversi modi o fare la pizza direttamente in una teglia più grande. Potete prepararle anche con la farina integrale... tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!