Quiche con spinaci e carciofi

La quiche con spinaci e carciofi si prepara facilmente, in poco tempo ma sarà un piatto di sicuro successo. Ecco la ricetta

Quiche con spinaci e carciofi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La quiche con spinaci e carciofi è un piatto velocissimo ma nello stesso tempo ricco di gusto. Uno sfizioso antipasto o un secondo piatto salato ma molto saporito e gustoso. Basta avere una sfoglia di ottima qualità, e degli ingredienti che si abbinano perfettamente tra loro.

Gli spinaci ed i carciofi sono ottimi preparati in questo metodo. Se non avete la sfoglia a disposizione una frolla per torte salate sarà la vostra salvezza. Ottimo piatto da preparare quando si hanno degli invitati per cena.

Vediamo quindi come preparare la quiche con spinaci e carciofi.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di spinaci
  • 200 g di carciofi
  • 3 uova
  • 100 g di emmenthal
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della quiche con spinaci e carciofi per prima cosa estraete dal frigorifero la pasta sfoglia e lasciatela a temperatura ambiente sino al momento di utilizzarla. Prendete, quindi, i carciofi e privateli di foglie esterne e di spine. Dividete quindi in fettine.

Procedete con la preparazione della quiche con spinaci e carciofi lavando gli spinaci sotto l’acqua corrente ed asciugandoli. Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva e l’aglio tritato. Fatelo imbiondire ed aggiungete gli spinaci e cuocete finché si appassiscono. Toglieteli dalla padella ed aggiungete di nuovo un filo d’olio d’oliva unite i carciofi e cuoceteli in padella finché si ammorbidiscono. Metteteli nella ciotola con gli spinaci e unite le 3 uova, il formaggio grattugiato e il formaggio emmenthal tagliato a cubetti, un po’ di sale e pepe ed amalgamate tutto.

Srotolate la sfoglia e mettetela in una teglia rotonda più piccola della sfoglia, lasciando che i bordi della sfoglia fuoriescano un po’. Versate il composto dentro e livellate con il dorso del cucchiaio. Ripiegate i bordi della sfoglia all’interno e spennellatela con un po’ di latte. Cuocete la quiche con spinaci e carciofi in forno già caldo a 200 gradi per circa 30 minuti o fino a doratura completa.

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o una quiche con zucchine.

Conservazione

La quiche con spinaci e carciofi si conserva per al massimo un paio di giorni.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Le quiche salate con verdure si preparano in varie forme e preparate sempre con ingredienti diversi si possono realizzare delle vere bontà. Questa quiche, con il gusto delicato degli spinaci amalgamato con il gusto saporito e particolare dei carciofi, è un vero piatto da chef. Preparatela e vedrete da soli il risultato ottenuto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!