Sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck

La sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck è una versione sfiziosa e particolare delle classiche sbriciolate dolci. Ecco la ricetta

Sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck è una torta salata semplicissima da realizzare ed è perfetta da servire come antipasto, per aperitivo. 

La si può preparare anche per una gita fuori casa in quanto mangiata fredda ha un sapore ancora migliore. E’ una ricetta che richiede davvero poco lavoro per prepararla, ma nonostante ciò il risultato finale è a dir poco sensazionale: la frolla si scioglie in bocca e gli ingredienti presenti al suo interno si amalgamano alla perfezione tra loro. 

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti per la frolla salata

  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 7 g di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 g di burro

Ingredeinti per condire

  • 2 zucchine
  • 120 g di stracchino
  • 5 fette di speck
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di erba cipollina

Preparazione

Preparate la sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck lavando le zucchine e tagliandole a pezzetti: mettete in una padellina un filo d’ olio extravergine d’oliva e lasciatele cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti mescolando spesso. Aggiungete poca acqua se necessario, l’erba cipollina e il sale. Lasciate insaporire per qualche minuto ancora.

Preparate, a questo punto la frolla salata: in una ciotola versate la farina ed aggiungete il burro o la margarina vegetale, l’ uovo, il lievito per torte salate ed un pizzico di sale. Impastate giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti tra loro e formate delle briciole di pasta.

Foderate di carta forno una tortiera da 22 cm di diametro e sistemateci poco più della metà dell’impasto, facendolo aderire bene ai bordi della teglia. Adagiate adesso le fette di speck, lo stracchino ed infine le zucchine. Ricoprite con il restante impasto sbriciolandolo con le mani.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa. Controllate comunque la doratura della frolla prima di uscirla. Sfornate la sbriciolata salata, lasciatela riposare per qualche minuto e servitela a fette.

In alterantiva potete preparare una torta 7 vasetti salata o una torta 5 minuti salata.

Sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck

Conservazione

La sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck si conserva in frigo coperta da carta stagnola per 2 – 3 giorni.

Mariaveronica Crescenzi

I consigli di Mariaveronica

Nella sbriciolata salata zucchine, stracchino e speck potete sostituire lo stracchino con altri formaggi morbidi come la robiola, la ricotta o la philadelphia. Vi consiglio di utilizzare la ricetta della sbriciolata salata come base, variando ogni volta il ripieno; provate ad utilizzare altri tipi di verdure o salumi! Inoltre potete farle in degli stampini da crostata: saranno delle sbriciolate salate monoporzione perfette da servire ad un buffet.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!