Strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto

Lo strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto è un piatto molto semplice e sfizioso da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto è un piatto semplice e veloce, molto gustoso e sfizioso. Perfetta idea salva cena, questo strudel salato viene realizzato con pochi ingredienti e in meno di mezz’ora potrete preparalo e cuocerlo.

Un friabile guscio di pasta sfoglia racchiude un filante e gustoso ripieno di prosciutto cotto e scamorza affumicata creando un mix di sapori semplice ma delizioso. 

Lo strudel può essere servito ancora tiepido oppure potete tagliarlo a cubetti e gustarlo freddo: in questo caso sarà l’ideale per un aperitivo o un buffet.

Vediamo insieme come realizzare questo gustoso strudel.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di scamorza affumicata
  • 80 g di prosciutto cotto

Ingredienti per decorare

  • 1 uova
  • q.b di semi di papavero

Preparazione

Per iniziare la preparazione dello strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto stendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare su una teglia rivestita con della carta forno.

Tagliate poi la scamorza a fettine sottili oppure a dadini e farcite la parte centrale della sfoglia creando un primo strato di scamorza. Farcite la sfoglia nel senso della lunghezza e lasciate liberi i lati per circa 4 cm in modo da facilitare la chiusura dello strudel.

Create un secondo strato di farcitura con il prosciutto cotto: potete lasciarlo in fette intere oppure sminuzzarlo leggermente con un coltello. Terminate la farcitura con un ultimo strato di scamorza affumicata.

Ora richiudete lo strudel: tirate verso il centro i bordi della sfoglia sovrapponendoli leggermente al centro dello strudel. Poi chiudete le due estremità dello strudel sigillandole con i rebbi di una forchetta in modo che il ripieno non fuoriesca in fase di cottura.

Praticate sulla superficie dello strudel 3 o 4 incisioni, poi spennellatelo con un uovo sbattuto e cospargetelo con dei semi di papavero.

Infornate in forno statico preriscaldato per 25 minuti circa a 180°. Poi lasciate raffreddare e servite.

In alternativa potete servire una strudel salato alla boscaiola o un rustico filante con patate.

Strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto

Conservazione

Lo strudel salato con scamorza affumicata e prosciutto cotto si conserva per al massimo un paio di giorni.

Giada Costamagna

I consigli di Giada

Potete rendere lo strudel ancora più ricco unendo al ripieno del parmigiano grattugiato o del pecorino, che doneranno maggiore sapore. Potete anche aggiungere al ripieno una mozzarella tagliatela dadini: la farcitura risulterà ancora più filante e saporita.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!