Strudel salato con wurstel e patatine

Lo strudel salato è un piatto semplice e delizioso, molto versatile dal momento che può essere declinato in tantissime varianti diverse. In questo caso viene preparato con wurstel e patatine e sarà di conseguenza ideale per tutta la famiglia, anche per i più piccoli che di certo ne verranno conquistati. Scopriamo insieme come prepararlo

Strudel salato con wurstel e patatine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con uno strudel salato si è sempre certi di fare centro, di conquistare grandi e bambini e portare a tavola un piatto nuovo ed originale.

Lo strudel salato con wurstel e patatine sarà un rustico delizioso, semplice e veloce da preparare,  perfetto per l’antipasto, l’aperitivo ma anche per cena di tutta la famiglia.

E’ ottimo ed è semplicissimo da preparare. Inoltre, farà felici tutti, grandi e piccoli che sicuramente vi chiederanno il bis. Scopriamo insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti per la sfoglia

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 200 g di burro

Ingredienti per farcire

  • 3 wurstel
  • 200 g di patatine fritte
  • 4 sottilette
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per spennellare

  • 1 uovo

Preparazione

Per preparare lo strudel salato con wurstel e patatine, prima di tutto, preparate la pasta sfoglia, quindi impastate nella ciotola della planetaria la farina con il sale e l’acqua a filo.

Una volta ottenuto un impasto sodo, stendetelo su un piano infarinato, mettete il burro al centro e ricopritelo per bene. Stendete il panetto di pasta sfoglia con l’aiuto di un mattarello, poi fate le pieghe a libro due volte da 3 e due volte da 4. Tra una piega e l’altra, fate riposare la pasta sfoglia per 10 minuti.

Una volta pronta, avvolgetela nella pellicola per alimenti, mettetela in frigo e fatela riposare per 1 ora o tutta la notte. Passato il tempo di riposo, stendete la pasta sfoglia e formate un rettangolo poi, al centro sistemate uno strato di sottilette, le patatine fritte condite con sale e il pepe e i wurstel tagliati a metà per la lunghezza.

Tagliate delle strisce con un coltello a lama liscia e intrecciatele sopra al ripieno. Sbattete l’uovo in una ciotolina e spennellate lo strudel, sistematelo in una teglia con carta da forno e infornate a 180°C per circa 30 minuti. Una volta cotto, lasciatelo intiepidire e servite.

Strudel salato con wurstel e patatine

Conservazione

Lo strudel salato con wurstel e patatine si conserva per al massimo un giorno.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare lo strudel con la pasta sfoglia già pronta acquistabile al supermercato al banco frigo. Potete farcire lo strudel in diversi modi per esempio con zucchine , prosciutto e scamorza oppure con peperoni e mozzarella... tutto dipende dai vostri gusti. Questo strudel, è perfetto per l'aperitivo, l'antipasto ma anche per una cena veloce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!