Strudel salato con zucchine e scamorza

Un ottimo strudel salato sarà un'ottima idea per stupire i propri ospiti ed i propri familiari. Farcito con zucchine e scamorza sarà davvero eccezionale, semplice da preparare e perfetto anche per i più piccoli. Vediamo insieme come si prepara

Strudel salato con zucchine e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel salato con zucchine e scamorza è un rustico molto semplice da preparare sopratutto se acquistate la pasta sfoglia al supermercato ed è adatto per l’aperitivo o l’antipasto accompagnato da un tagliere di formaggi e salum

E’ veramente saporito ed è fatto con una base di pasta sfoglia super croccante e un deliziosissimo ripieno di zucchine e scamorza filante. Vediamo insieme come prepararlo al meglio ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 200 g di burro
  • 2 zucchine
  • 100 g di scamorza
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di cipolla bianca
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • 1 uovo

Preparazione

Per preparare lo strudel salato con zucchine e scamorza prima di tutto preparate la pasta sfoglia, quindi impastate nella ciotola della planetaria la farina con il sale e l’acqua a filo fino ad ottenere un impasto liscio.

Su un piano infarinato stendete il panetto ottenuto e mettete al centro il burro. Ricoprite il burro con la pasta sfoglia e stendete con l’aiuto di un mattarello. Fate le pighe due volte da 3 e due volte da 4 e tra una piega e l’altra fate riposare la pasta sfoglia10 minuti.

Strudel salato con zucchine e scamorza

Una volta pronta, mettetela in frigo e fatela riposare per una notte ricoperta con la pellicola per alimenti. Passata la notte, lavate le zucchine e grattugiatele a julienne. In una padella con olio, soffriggete la cipolla, aggiungete le zucchine e cuocetele per circa 10 minuti. Una volta cotte, conditele con sale e pepe e amalgamate il tutto.

Stendete la pasta sfoglia su un foglio di carta da forno poi, farcite la parte centrale con la scamorza a fette e le zucchine. Tagliate i lati della pasta sfoglia a spina di pesce e chiudete la treccia incrociando le strisce tra loro. Spennellate con l’uovo e infornate a 180°C per circa 20 minuti. Una volta cotta, lasciate intiepidire e servite.

Strudel salato con zucchine e scamorza

Conservazione

Lo strudel salato con zucchine e scamorza si conserva per al massimo 2-3 giorni.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la pasta sfoglia il giorno prima e utilizzarla il giorno dopo. Se non avete tempo potete acquistare la pasta sfoglia al supermercato viene benissimo lo stesso. Questo rustico potete servirlo per l'antipasto o l'aperitivo accompagnato da un tagliere di formaggi e salumi. Vi consiglio di consumarlo in giornata e soprattutto tiepido con tanto di scamorza filante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!