Lievitati   •   Torte Salate

Torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello

Una torta rustica è ideale per una cena in famiglia ma anche per un antipasto goloso e particolare. Una torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello sarà particolarmente gustosa ma allo stesso tempo semplice da preparare. Scopriamo insieme come procedere, passo dopo passo

Torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello è un piatto davvero colorato e sfizioso da preparare, perfetto da presentare a tavola per un pranzo in compagnia insieme a un buon vino frizzante.

La lievitazione medio lunga dell’impasto, permette di ottenere una consistenza molto soffice e delicata, motivo per cui, una volta pronta, vi lascerà piacevolmente soddisfatti e sorpresi. La portata riesce a stemperare la corposità del vitello con il gusto inconfondibile delle olive. I peperoni regalano un sapore dolce e un aroma delicato.

Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo.

Ingredienti per la base

  • 25 g di sale
  • 600 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di latte intero
  • 800 g di farina 00

Ingredienti per il ripieno

  • 2 spicchi di aglio
  • 50 g di capperi
  • 150 g di olive nere
  • 3 peperoni rossi
  • q.b di acqua
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 cipolla
  • 400 g di carne macinata di vitello

Preparazione

Sciogliete il lievito in 600 ml acqua e 25 g sale. Una volta sciolto, aggiungete anche 1 cucchiaio di olio e 1 di latte. Mettete la farina nell’impastatrice e versate il composto appena fatto in maniera graduale, a velocità minima. Continuate poi aggiungendo l’acqua a filo. Il composto deve risultare morbido, compatto e non appiccicoso. Ponete l’impasto in una terrina di grandi dimensioni e lasciatelo lievitare in forno per 3 ore, coperto con pellicola e canovaccio.

Nel mentre, prendete i peperoni, puliteli privandoli dei semi, della parte bianca interna, e tagliateli a striscioline non troppo sottili. Sbucciate l’aglio, tritatelo con la mezzaluna e rosolatelo per qualche minuto in padella insieme ai capperi e a un filo di olio.

Subito dopo, tagliate le olive a rondelle e aggiungetele in padella insieme i peperoni, un pizzico di sale, di pepe, e fate cuocere per circa 25 minuti a fiamma bassa. Allungate con un filo di acqua e mescolate spesso. Appena pronto spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello

Nel frattempo, sbucciate la cipolla, tagliatela a cubetti e rosolatela in padella per qualche minuto con un filo di olio. Appena avrà preso colore aggiungete la carne macinata, sminuzzandola in piccoli pezzetti con le mani, coprite con un coperchio e continuate la cottura per 10 minuti. Appena cotta, spegnete il fuoco e togliete il grasso liquido in eccesso inclinando la padella. 

Prendete il panetto lievitato, dividetelo in 4. Prendete 2 teglie, imburratele. Con un mattarello stendete due panetti e rivestite la base e i bordi. Versate adesso il macinato alla base e i peperoni sopra. Procedete stendendo anche gli altri due panetti, ricoprite la superficie e sigillate ai lati. Infornate per 45 minuti a forno ventilato.

Servite a temperatura ambiente.

Torta rustica con olive, peperoni e carne di vitello

Conservazione

Conservare massimo due giorni avvolto da pellicola.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Consiglio di fare particolare attenzione nel rimuovere la parte bianca dei peperoni, per evitare che possano risultare amari. Inoltre, lavate bene le olive e i capperi prima di utilizzarli, privandoli della salamoia contenuta nei vasetti. Infine, assicuratevi di scolare bene il grasso in eccesso della carne macinata, per evitare che vi bagni l'impasto della torta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!