Torta salata ai funghi

La torta salata ai funghi è un piatto semplice da preparare, da servire come secondo o come antipasto rustico. Ecco la ricetta

Torta salata ai funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata ai funghi è un antipasto sfizioso, si prepara in pochissimo tempo ed è perfetta per soddisfare i gusti dei più grandi e dei più piccoli. 

Questa torta salata è perfetta non solo come antipasto ma anche in occasione di una gita fuoriporta. I funghi champignon sono l’ingrediente principale e prima di tutto vengono saltati velocemente in padella con un filo d’olio. Il resto degli ingredienti, parmigiano reggiano e prosciutto cotto in particolare, rendono la torta salata ancora più gustosa. 

Ecco come prepararla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g di funghi
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 180 g di mozzarella
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 1 uova

Preparazione

Per preparare la torta salata ai funghi iniziate pulendo accuratamente i funghi champignon poi tagliateli a rondelle non troppo sottili. Mettete una capiente padella antiaderente sul fuoco, scaldate un filo d’olio e poi rosolate i funghi champignon. 

Quando i funghi saranno cotti trasferiteli in un piatto, regolate di sale e fate raffreddare. Nel frattempo tagliate il prosciutto cotto e la mozzarella a dadini. Srotolate la pasta sfoglia e con essa foderate uno stampo per crostate o per torte. 

Bucherellate la base di pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta e fate aderire bene i bordi. In una ciotola capiente amalgate i funghi, il prosciutto cotto, la mozzarella e l’uovo.

Trasferite il ripieno all’interno del disco di pasta sfoglia, livellate bene con un cucchiaio o con una spatola e terminare con una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato. 

Ripiegate i bordi pasta sfoglia verso l’interno, spennellate con un filo d’olio e mettete in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 35-40 minuti. Quando la torta salata ai funghi sarà pronta togliere dal forno e lasciare intiepidire prima di tagliarla a spicchi.

In alternativa potete servire una quiche porro, funghi e prosciutto o una torta salata prosciutto e scamorza.

Conservazione

La tora salata ai funghi si conserva per un paio di giorni all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere nuovamente consumata andrà scaldata in forno tradizionale o a microonde.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

La torta salata ai funghi è un antipasto ricco e saporito. Una variante piuttosto gustosa prevede l'uso di verdure grigliate al posto dei funghi. L'importante in queste preparazioni è utilizzare sempre verdura di stagione. Per rendere questa torta salata ancora più saporita potete sostituire il prosciutto cotto con dello speck o della pancetta a dadini.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!