Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone

La torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone è un lievitato ricco e sfizioso nonchè di facile preparazione, ideale da gustare durante una cena in famiglia oppure da servire in un buffet per un apericena in compagnia.

Torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il guscio croccante di pasta sfoglia racchiude un morbido e appetitoso ripieno, che conquisterà anche i palati più esigenti.

La torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone è perfetta da consumare sia tiepida che a temperatura ambiente, questa torta salata si prepara in poco tempo e può essere gustata anche durante un pic-nic all’aperto. Vediamo la ricetta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 melanzane
  • 200 g di funghi champignon
  • 200 g di provola piccante
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 ml di panna da cucina
  • 2 uova
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare la torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone è abbastanza semplice e non richiede grandi abilità ai fornelli. Per iniziare pulite i funghi e affettateli; in una padella di medie dimensioni mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio è dorato unite i funghi e saltateli per circa 2-3 minuti mescolando continuamente.

A questo punto coprite i funghi con un coperchio, abbassate leggermente la fiamma e cuoceteli per circa 10 minuti. Quando sono cotti, trasferiteli su un piatto e lasciateli raffreddare.

Lavate la melanzana, eliminate il picciolo e tagliatela a dadini. Friggete le melanzane in abbondante olio di semi di girasole e non appena sono dorate scolatele su carta assorbente da cucina, infine aggiungete un pizzico di sale. A questo punto sarà possibile procedere con la preparazione della torta salata.

In un’ampia ciotola sbattete le uova con una presa di sale e un pizzico di pepe; aggiungete la panna da cucina e i cucchiai di Parmigiano Reggiano, quindi amalgamate per bene il tutto. Aggiungete adesso i funghi champignon, le melanzane fritte, il prosciutto cotto a dadini e infine il provolone piccante. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e tenete momentaneamente da parte.

Prendete adesso una teglia rotonda del diametro di circa 24-26 cm e posizionate all’interno la pasta sfoglia fresca con la sua carta da forno in dotazione. Bucherellate il fondo utilizzando una forchetta, quindi versatevi sopra il ripieno preparato precedentemente. Ripiegate infine i bordi della pasta sfoglia verso l’interno, spennellateli con un turlo sbattuto e decorate con dei semi di sesamo oppure di papavero.

Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti o comunque fino a quando sarà perfettamente dorata in superficie. Quando è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare prima di consumarla.

Conservazione

La torta salata con funghi, melanzane, prosciutto cotto e provolone può essere conservata in frigorifero per al massimo 2 giorni dalla preparazione, è consigliabile riscaldarla in forno poco prima di consumarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata può essere servita come piatto unico durante una cena in famiglia oppure tagliata a spicchi in occasione di un buffet freddo. Se lo gradite, potrete sostituire il provolone piccante con la scamorza affumicata (non è consigliabile utilizzare la mozzarella). Se non volete friggere le melanzane, in alternativa potrete cuocerle su una griglia oppure in forno con poco olio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!